Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, Ario Costa ''Rimborso quota abbonamenti? Dalla prossima settimana saremo pronti. A metà Maggio incontro con Beretta''

La dirigenza della VL Pesaro si è riunita ieri in videoconferenza per fare il punto della situazione. E' stato il Presidente Ario Costo a fare il punto della situazione in un'intervista a firma di Elisabetta Ferri su Il Resto del Carlino. Questo un estratto delle sue dichiarazioni:

RIMBORSO QUOTA ABBONAMENTI

"Dalla prossima settimana saremo operativi. Stiamo perfezionando l’accordo con Viva Ticket, ci sono ancora dei cavilli tecnici da risolvere. In ogni caso c’erano ancora 5 partite casalinghe, perché una era il Vuelle day non presente in abbonamento, e queste potranno essere scalate nella tessera della prossima stagione o convertite in biglietti".

CAMPIONATO A PORTE APERTE OPPURE A PORTE CHIUSE?
"Aspettiamo di capire cosa pensano di fare le squadre italiane che giocano le coppe. Se la stagione internazionale partirà regolarmente, loro intanto potrebbero cominciare a giocare, mentre il campionato italiano prenderebbe il via solo a gennaio, quando si potrà consentire al pubblico di tornare sugli spalti: è una delle ipotesi di cui si è parlato".

IL CONSORZIO
"Non sta andando male, quasi tutti ci hanno detto che hanno intenzione di rimanerci al fianco. Certo, bisognerà vedere con quale contributo, abbiamo bisogno di aumentare il budget se vogliamo rimanere in serie A".

LO SPONSOR BERETTA
"Ci vedremo attorno a metà mese: avere la loro risposta è fondamentale per poter fare delle scelte". 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: