Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

De' Longhi Treviso, Max Menetti fa il punto sulle posizioni di David Logan ed Ivan Almeida

In un'intervista rilascata a Il Corriere del Veneto, Max Menetti, allenatore della De' Longhi Treviso, ha parlato di mercato ed in particolar modo delle posizioni di David Logan ed Ivan Almeida.

Su David Logan

"Rispetto a quello che è successo nel finale di stagione, quando è partito un po’ frettolosamente per il lockdown, penso sia da inserire dentro l’emotività di una situazione nuova e che ha spaventato tutti. Quando l’ho chiamato gli ho detto che per me Treviso poteva essere il posto giusto dove finire la carriera, e mi auguro che possa essere così. È un posto che abbia dato tanto a David".

Su Ivan Almeida

"Stiamo parlando anche con lui, ma è chiaro che stiamo iniziando solo adesso. Stiamo facendo i passi giusti. Almeida ha giocato solo due partite, è arrivato a Treviso nei tempi giusti ma a Pistoia non riuscì a giocare. È un ragazzo che ha avuto una carriera particolare rispetto alle sue grandi potenzialità, ma il fatto stesso che sia uno dei pochi stranieri rimasti in Italia, visto che tutt’ora è qui con la fidanzata, gli renda merito. È un ragazzo tranquillo, mentre in campo è bello focoso e un bel competitor".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: