Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Treviso, Andrea Gracis ''Carroll è un giocatore che seguivamo dalla passata stagione. Ha grandi motivazioni e potenzialità''

Andrea Gracis, GM della De' Longhi Treviso, ha commentato sulle colonne del Corriere del Veneto l'arrivo di Jeffrey Carroll, prima novità nel roster trevigiano 2020/2021. Questo un estratto delle sue parole riprese dal portale Sportando:

"Durante questa stagione l’avevamo già monitorato, perché nel suo ruolo stavamo facendo fatica con Cooke. Ne avevamo parlato anche con Menetti, ma quel momento non ci sembrava ideale per impostare un’uscita da Bergamo e portarlo in serie A. Quando abbiamo iniziato a pensare alla squadra per la prossima stagione abbiamo pensato subito a lui­ e a lui interessava la nostra proposta, abbiamo trovato in tempi abbastanza rapidi un accordo sia economico che tecnico. Quello che ci aspetta sarà un periodo particolare anche per tutto il basket, nel quale l’aspetto economico la farà sicuramente da padrone. Noi monitoriamo tutti i campionati, ma è vero che dalla A2 escono giocatori interessanti. Per Jeffrey sarà la prima esperienza in serie A ma ha grandi motivazioni e potenzialità".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: