Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Gilbertina Soresina cede il titolo di Serie B a Reggio Calabria e riparte dalla C Gold

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/30-05-2020/gilbertina-soresina-cede-titolo-serie-reggio-calabria-riparte-gold-600.jpg

Social

Questa mattina la Gilbertina Soresina ha ufficialmente ceduto il titolo sportivo di Serie B alla Pallacanestro Viola Reggio Calabria. Piazza storica nel panorama cestistico italiano, Reggio Calabria ha dimostrato di volere fortemente tornare nella categoria Nazionale. Un passato nobile, si diceva. Sul Parquet reggino, a partire dagli anni '80 hanno sfilato campioni del calibro di Hugo Sconochini, Joe Bryant (papà di Kobe), Dan Caldwell, CJ Kupec, Mark Campanaro, Stefano Attruia, Roberto Bullara, Michael Young, Donato Avenia e un certo Manu Ginobili... E la Viola ha avuto in panchina dei veri e propri guru del basket italiano come Pippo Faina, Carlo Recalcati, Tonino Zorzi, Santi Puglisi, Lino Lardo, Walter De Raffaele e Fabrizio Frates.

Una trattativa portata a termine in maniera esemplare dal nostro presidente Davide Pala e dal commercialista, nonchè consigliere e amico della Gilbertina, dott. Francesco Scolari che, nonostante diverse intromissioni da parte di gente che col mondo dello sport non hanno nulla a che fare, hanno fin da subito capito che il Presidente reggino Carmelo Laganà e il suo General Manager Giuse Barrile, coadiuvati dall'avvocato Enrico Zorzi erano persone affidabili, corrette, di cultura sportiva elevata e con valori umani di cui andare fieri.

La nostra fermezze e correttezza e la loro gioia per un titolo riacquisito hanno stabilito, di fatto, una nuova e sicuramente duratura amicizia sull'asse Soresina-Reggio Calabria. Alla Pallacanestro Viola va il nostro ringraziamento per la correttezza e la determinazione con cui si è giunti all'accordo e sicuramente un grosso in bocca al lupo perchè il prossimo campionato di Serie B LNP possa essere solo l'inizio di un ritorno ai vecchi fasti reggini. Contestualmente si comunica di aver acquisito il titolo di Serie C Gold dalla ASD Basket Rovello.

Fonte: pagina Facebook Gilbertina Soresina

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: