Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Marco Ciancabilla è la prima conferma nel roster del Basket Assisi

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/06-06-2020/ufficiale-marco-ciancabilla-prima-conferma-roster-basket-assisi-600.jpg

Social

Martedì 16 giugno primo allenamento post covid del Basket Assisi, un raduno dettato dalla necessità di ritrovarsi, con le dovute misure di sicurezza, per incrociare sguardi e manifestare desideri, prima della pausa estiva. Nel frattempo società e tecnici al lavoro per completare la rosa dello scorso anno alla luce della partenza dell’ala Taddeucci. Prima riconferma della società assisiate Marco Ciancabilla, pedina importante nello scacchiere di coach Felicetti, uomo duttile di importanza capitale nel quintetto, con un feeling speciale con allenatore e compagni di squadra che coach Felicetti ha voluto fortemente in rosa anche per il prossimo anno. Naturalmente non sarà il solo ad essere riconfermato, la squadra che ha ben figurato nella scorsa stagione verrà mantenuta, in linea di principio.

Tanti i giocatori che verranno riconfermati che hanno rappresentato le colonne portanti della squadra. Il roster, comunque, avrà bisogno di essere completato, come conferma coach Felicetti, ma a tutt’oggi la Società non si sbilancia e non lascia trapelare niente, perlomeno dovrà colmare il vuoto lasciato dall’ala/centro Taddeucci e non è poco. Ne sapremo di più tra breve. Nel frattempo il programma allenamenti prevede una doppia seduta settimanale in palestra e all’aperto per una ripresa dei contatti, almeno fino alla fine di giugno, una sorta di rimpatriata dopo la lunga astinenza e dopo la brusca frenata di inizio marzo che ha bruciato sul nascere tutte le speranze di una stagione ben cominciata e mai finita.

Fonte: Ufficio Stampa Basket Assisi  

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: