Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La VL Pesaro ed il mancato incontro con Gabriele Marchesani. Il Presidente Ario Costa risponde a Valerio Bianchini

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/09-06-2020/pesaro-mancato-incontro-gabriele-marchesani-presidente-ario-costa-risponde-valerio-bianchini-600.jpg

Social

In un'intervista pubblicata Lunedì 8 Giugno da Il Resto del Carlino, Valerio Bianchini è tornato sull'incontro sfumato qualche mese indietro con Gabriele Marchesani, presidente della Teate Basket Chieti. Queste le parole del Vate: "Ci doveva essere un incontro a Pesaro ed era stato tutto organizzato. Si pensava proprio di farlo venire alla final eight che si sono svolte a Pesaro. Ma poi alla fine non se n’è fatto nulla perché l’incontro, che era già stato programmato, alla fine è saltato. Uno dei motivi penso che sia stato il fatto che c’erano già manovre di avvicinamento tra la società e Proli."

Parole che non sono andate giù al Presidente della VL Pesaro Ario Costa che ha contattato la redazione dello stesso Il Resto del Carlino per chiarire la sua versione dei fatti:

"Smentisco, la storia non è andata così. Raccontata in questo modo, dà adito ad illazioni: non vogliamo s’insinui che non siamo aperti al dialogo con chi può darci una mano. Quando Valerio, che è stato solo un intermediario, mi ha detto che c’era un personaggio interessato a far parte del club abbiamo subito accettato di conoscerlo ma nel giorno scelto io avevo il Consiglio federale e Amadori era fuori per lavoro. Abbiamo chiesto di spostarlo, anche al giorno dopo, dando tutta la nostra disponibilità, ma non se n’è fatto più niente, anzi ci ha risposto che il suo obiettivo prioritario era Chieti. Forse allora non era così interessato alla Vuelle, se non ha più trovato tempo per vederci".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: