Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ministro Vincenzo Spadafora ''Il 25 Giugno il via agli sport di contatto amatoriali? Non lo sappiamo ancora''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/15-06-2020/ministro-vincenzo-spadafora-giugno-sport-contatto-amatoriali-sappiamo-ancora-600.jpg

Social

Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha commentato attraverso le pagine di fanpage.it (leggi qui l'intervista completa) lo slittamento del via libera agli sport di contatto amatoriali. Questo un estratto delle sue parole:

"Questi sport non riprenderanno nemmeno il 25 giugno con certezza, perché il ministro Speranza ha ritenuto che non si potesse venir meno alle due regole che valgono ancora oggi per tutti i cittadini, e cioè il distanziamento sociale e la mascherina. Ovviamente gli sport di contatto, come può essere una partita di calcetto o di beach volley, non consentono di rispettare queste due regole. Per cui sarà possibile riprendere questi sport quando tutti i cittadini potranno rinunciare a queste due regole di sicurezza fondamentali. Oggi per andare in un supermercato, o per viaggiare in treno, noi chiediamo agli italiani di mantenere il distanziamento sociale e di portare la mascherina. Non possiamo consentire che soltanto per fare attività sportiva di base queste misure di sicurezza vengano evitate. Quindi non sappiamo ancora quando ci sarà il via libera agli sport di contatto". 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: