Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, il Basket Assisi annuncia la conferma di Giacomo Pellacchia

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-06-2020/ufficiale-basket-assisi-annuncia-conferma-giacomo-pellacchia-600.jpg

Social

Il Basket Assisi mette a segno un altro colpo da 90, la riconferma del play Giacomo Pellacchia per la stagione 2020/21. La scorsa stagione Pellacchia arrivò ad Assisi in febbraio e ha giocato solamente tre partite di campionato entrando subito in sintonia con Caputo e compagni, poi la brusca interruzione a complicare le cose e il desiderio forte di ricominciare da capo. Il giocatore e la società si sono accordati per proseguire il cammino ancora per un altro anno con l’assenso di coach Felicetti e il plauso di tutti i compagni di squadra.

Il giocatore, fabrianese di nascita, cresciuto cestisticamente nel Basket Fabriano, Società con la quale raggiunge negli anni la Serie C. Completa la sua esperienza cestistica sui campi di Chiaravalle (C2), Cerreto (C1), Matelica (C2), Tolentino (C2), Janus Fabriano (C2), tanto per citarne alcuni, campionati nei quali Pellacchia ha dimostrato tutto il suo valore di uomo e di atleta. Ora l’esperto play, classe 1984, si mette a disposizione fin da subito, di coach Felicetti, per riprendere gli allenamenti e completare la stagione nel migliore dei modi. “ Sono felice – dice Pellacchia - di proseguire con questa squadra e con questa Società, metto a disposizione tutta la mia esperienza, maturata negli anni, per costruire qualcosa di importante .”

Fonte: ufficio stampa Basket Assisi 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: