Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, New Flying Balls Ozzano e coach Federico Grandi insieme anche nella prossima stagione

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/24-06-2020/ufficiale-flying-balls-ozzano-coach-federico-grandi-insieme-anche-prossima-stagione-600.jpg

Social

La Società New Flying Balls è lieta di comunicare che Federico Grandi siederà sulla panchina della Sinermatic Ozzano anche nella stagione 2020/2021.

Per l’allenatore ozzanese si tratta così dell’ottava stagione consecutiva alla guida della formazione biancorossa, che come anticipato nei giorni scorsi parteciperà per il terzo anno di fila al campionato Nazionale di Serie B Old Wild West.

La scelta che ha portato al prolungamento del rapporto con Grandi arriva in seguito ad un’attenta valutazione degli Organi Direttivi della Società ozzanese, che hanno visto in Grandi l’uomo giusto, data sia la competenza tecnica sia l’esperienza messa in cascina, per continuare questo percorso di crescita intrapreso ormai da diverse stagioni.

“Dopo aver concretizzato la possibilità di iscrizione al campionato di serie B anche per la prossima stagione, la prima priorità che ci siamo dati è stata quella di definire lo staff tecnico” – spiega Flavio Coronelli, General Managel New Flying Balls. “Il nostro staff è da anni, per professionalità, serietà, disponibilità e attaccamento alla causa, motivo di vanto per tutti noi. Ringrazio Federico per l’ennesima conferma di disponibilità e sono certo che avrà un motivo in più per fare bene in quanto dobbiamo continuare il discorso che la stagione scorsa si è interrotto sul più bello per causa di forza maggiore”.

Voglia di riscatto e determinazione sono infatti le principali motivazioni che hanno spinto il coach ozzanese a proseguire il matrimonio con la Sinermatic Ozzano. “Quest’anno un po’ anomalo ha portato inevitabilmente a riflettere molto di più sulle scelte da fare e i percorsi da intraprendere” – dice Grandi. “Mi brucia ancora tanto non aver potuto portare al termine la stagione scorsa dal momento che stavamo facendo un grande campionato e meritavamo tutti una degna conclusione.”

“Questa rabbia – prosegue Grandi – la trasformerò in voglia e determinazione. Voglio costruire una squadra che sia disposta a lavorare duramente, a fare sacrifici, e che abbia grande voglia di dimostrare”.
Sull’immediato futuro il coach non ha dubbi sulle scelte da intraprendere: “Il primo obiettivo sarà quello di confermare lo staff tecnico e medico, che in questi anni è stato uno dei principali punti di forza. Non vedo l’ora di iniziare – conclude Grandi – non mi piace lasciare le cose a metà”.

Marco Rivola
Ufficio Stampa Sinermatic Ozzano 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: