Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Lega Basket corteggia Udine, Alessandro Pedone ''Situazione che va approfondita, quattro giorni per decidere''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/27-06-2020/lega-basket-corteggia-udine-alessandro-pedone-situazione-approfondita-quattro-giorni-decidere-600.png

Social

Dopo i rifiuti di Verona, Napoli, Ravenna, Forlì e Trapani, la Lega Basket è sempre alla ricerca della diciottesima squadra da inserire nell'organico che parteciperà al prossimo campionato di Serie A. L'ultima possibilità per provare a tappare la falla lasciata dal riposizionamento in A2 di Pistoia, sempre che Roma e Cremona confermino o rinuncino entrambe al massimo campionato nazionale, si chiama Apu Udine. Il club friulano ci starebbe pensando e si sarebbe preso un pò di tempo così come confermato dal Presidente Alessandro Pedone al Messaggero Veneto:

"La chiamata ci inorgoglisce, ma è una situazione che va approfondita. Ci prendiamo quattro giorni per decidere, non intendiamo dire no a cuor leggero".

Sullo sfondo rimane, qualora anche Udine declinasse l'invito, la possibilità di fare un passo indietro per ciò che riguarda il ripescaggio di Torino (LEGGI QUI), in modo da tornare da subito a 16 squadre. E Lunedì 29 ci sarà un'assemblea della Lega Basket che si preannuncia parecchio infuocata.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: