Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Angelo Burdo è il nuovo Direttore Generale dell’Upr Montemarciano

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/01-07-2020/ufficiale-angelo-burdo-direttore-generale-dellupr-montemarciano-600.jpg

Social

Da Valerio Damiani ad Angelo Burdo. L'UPR Montemaricano Basket si ristruttura nel ruolo di Direttore Generale e lo fa attraverso il passaggio di consegne da Damiani, che dopo un anno di mandato lascia l'incarico per motivi personali e lavorative, a Burdo ossia il noto dirigente anconetano con un trascorso di alto livello in tutti gli ambiti cestistici.

Impossibile citare tutti gli incarichi che Burdo ha avuto in questa sua esperienza quarantennale nel mondo del basket ma basti ricordare che lo stesso Burdo è stato, in un lontano passato, anche presidente del Comitato regionale della Fip nonché direttore sportivo del Recanati ai tempi in cui la società leopardiana fece l'ascesa verso la serie A2.

A Damiani, che proseguirà a collaborare con la società nonostante gli ingenti impegni di lavoro, va il sentito ringraziamento per tutto il lavoro svolto in questo anno di mandato nel quale non solo ha professionalmente strutturato la società ma si è anche adoperato in proprio per fare in modo che, dopo la vittoria della serie D, si potesse partecipare a un campionato importante sotto tutti i punti di vista come la C Silver. A Burdo, per ora, va il più grosso benvenuto nella nostra società!

Fonte: ufficio stampa Upr Montemarciano 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: