Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

I Roseto Sharks hanno definito la cessione del titolo sportivo

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-07-2020/roseto-sharks-hanno-definito-cessione-titolo-sportivo-600.jpg

Social

Al termine di una lunga serie di colloqui ed incontri, svolti negli ultimi due mesi, tesi a verificare la disponibilità di altre forze imprenditoriali del territorio per sostenere economicamente la società e chiudere la stagione sportiva 2019/2020, compromessa dall’emergenza Coronavirus, ma anche per affrontare il prossimo campionato di serie A/2 di basket, incontri risultati purtroppo infruttuosi, e dopo aver espletato ogni altro possibile tentativo per evitarla, la proprietà e la dirigenza del Roseto Sharks hanno assunto la decisione di cedere il proprio titolo sportivo.

Nella giornata odierna e’ stato definito l’accordo con la Stella Azzurra Roma che disputerà la prossima stagione in A/2 grazie all’acquisizione del titolo del Roseto Sharks. I prossimi giorni le due società provvederanno a completare tutte le pratiche burocratiche che porteranno a fine Luglio, dopo l’avvenuta iscrizione al campionato da parte del Roseto Sharks, al trasferimento ufficiale e definitivo del titolo e, ad inizio Agosto, alla ratifica finale della cessione da parte del Consiglio Federale della FIP, secondo le procedure indicate dalle norme vigenti in materia.

Auguriamo alla società romana di poter continuare ad onorare il titolo sportivo degli Sharks attraverso la valorizzazione di giovani talenti proseguendo, in questo modo, il valido progetto e l’attività avviata nei due anni di fattiva collaborazione con Roseto che hanno permesso agli Sharks di disputare altri due campionati in serie A/2 e consentito a giovani atleti, anche rosetani, di fare importanti esperienze per diventare, in breve tempo, giocatori di basket ai massimi livelli. Nei prossimi giorni sarà indetta una conferenza stampa da parte del Roseto Sharks per esporre le motivazioni che hanno portato a questa sofferta ma inevitabile decisione e i dettagli dell’accordo con la Stella Azzurra Roma. 

Fonte: ufficio stampa Roseto Sharks

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: