Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, la Torre Spes Torre de’ Passeri firma Lorenzo Torlontano

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-07-2020/ufficiale-lupr-montemarciano-federico-savelli-ancora-insieme-anche-prossima-stagione-600.jpg

Social

La Torre Spes è lieta di annunciare di avere raggiunto un accordo con il giocatore Lorenzo Torlontano. Under classe 2000, Lorenzo è un 4/5, di 205 cm dalle grandi potenzialità. Ha iniziato a giocare con il Magic Basket Chieti all'età di 16 anni, partecipando al campionato di U18 csi vincendo la fase regionale ed andando a giocare e vincere anche le finali nazionali a Cesenatico.

L’anno successivo è entrato a far parte della prima squadra di C silver, giocando anche nei campionati di under 18 ed under 20. In quello stesso anno raggiunse la promozione in C gold, venendo confermato da coach Castorina nel roster che ha ben figurato nella categoria superiore.

Parallelamente, Torlontano, ha avuto la possibilità di disputare 2 campionati di serie D, sempre in maglia Magic, dove matura parecchia esperienza. Queste le parole del giovane Torlontano per l’inizio di questa nuova avventura in Torre Spes: “Sono molto motivato e allenandomi duramente cercherò di guadagnarmi il mio posto all'interno della squadra per dare un buon contributo in campo”.

Il Presidente Cellini è il coach Patricelli, insieme a tutta la società, danno il benvenuto al giovane Lorenzo, augurandosi che il percorso insieme sarà di crescita reciproca.

Ufficio Stampa Torre Spes 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: