Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Luca Di Chiara è il nuovo vice allenatore della Chieti Basket 1974

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/03-07-2020/ufficiale-luca-chiara-vice-allenatore-chieti-basket-1974-600.jpg

Social

Nato nel 1981 e proveniente da Montegranaro, l’allenatore Luca Di Chiara sarà il nuovo assistente di Domenico Sorgentone alla guida del Chieti Basket 1974. Si tratta di un ottimo innesto nello staff teatino, dato che nel suo ruolo è tra le figure emergenti di maggiore affidabilità e professionalità in ambito nazionale.
Dopo le esperienze in entrambe le sponde della basket-town marchigiana, Sutor e Poderosa, Di Chiara è stato per tre anni valida spalla dei capo allenatori dell’Eurobasket Roma in A2, lavorando al fianco di Davide Bonora e Fabio Corbani.

"È stato tutto molto veloce – riferisce coach Di Chiara –, direttamente proporzionale alla voglia che avevo di tornare in campo. Di farlo, poi, in una piazza che potesse rappresentare non solo una sfida professionale, ma anche uno stimolo. Devo ringraziare la società, il patron Marchesani coach Sorgentone per avermi dato questa possibilità. Vedo determinazione e unità di intenti da parte di tutti, la base migliore per iniziare una nuova avventura. Il mio compito, ora, sarà quello di mettermi a completa disposizione, con gli obiettivi di farci trovare pronti in vista del campionato che ci attende, crescere in campo e provare a toglierci delle belle soddisfazioni, sperando che il pubblico di Chieti, che in questi anni è sempre stato l’uomo in più al PalaTricalle ma non solo, possa unirsi presto a noi”.

Fonte: ufficio stampa Chieti Basket 1974

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: