Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Colpaccio della Torre Spes Torre de’ Passeri: ufficiale l’arrivo dell’ala-forte slovena Miha Mlakar

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/03-07-2020/colpaccio-torre-spes-torre-passeri-ufficiale-larrivo-dellala-forte-slovena-miha-mlakar-600.jpg

Social

La Torre Spes, attivissima sul mercato, piazza un colpo molto importante, firmando il giocatore Sloveno Miha Mlakar. Classe ‘96 di 200 cm per 97 kg, è un’ala forte con con grande propensione al gioco perimetrale e un’ottima visione di gioco, per le quali può anche essere utilizzato da ala piccola. In Slovenia ha giocato per la nazionale slovena under 16, under 18 e al Maribor Messer della prima lega slovena.

All'età di 16 anni ha ricevuto un'offerta da Elan Chalon della prima lega francese, ma per la sua crescita, decide di restare a Maribor. Nella stagione 2017/18 inizia la propria carriera senior in Italia, approdando a Lucera, per poi passare a Sora nel 2018/19 ed infine l'anno scorso a Mesagne in serie D. Nei suoi 3 anni in Italia matura delle cifre di tutto rispetto: 910 punti (13,8 di media) in 66 partite, con un massimo di 35 punti realizzati.

Queste le parole del neo acquisto rosso/blu: "Sono davvero felice di firmare con Torre e non vedo l’ora di mettermi al lavoro per disputare una buona stagione con la squadra fuori e specialmente dentro il campo".
Il Presidente Cellini si dice molto soddisfatto del nuovo acquisto, insieme al coach Patricelli. Gli sforzi compiuti in questi anni stanno dando i propri frutti e la Torre Spes continua a lavorare sodo per mantenere una categoria importante nel piccolo centro della Val Pescara.

Fonte: ufficio stampa Torre Spes

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: