Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, la guardia Lorenzo Nolli è il nuovo acquisto dell'Olimpia Mosciano

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/03-07-2020/ufficiale-guardia-lorenzo-nolli-acquisto-olimpia-mosciano-600.jpg

Social

Primo, vero volto nuovo per l'Olimpia versione 2020/2021: da Teramo arriva la guardia tiratrice Lorenzo Nolli.

Il mercato estivo moscianese non conosce sosta e dal capoluogo di provincia giunge a Mosciano Sant'Angelo, Lorenzo Nolli: nato a Teramo il 20 marzo 1995, cresce nelle giovanili del Teramo Basket, per poi terminare gli ultimi due anni di Under19 DNG a Roseto degli Abruzzi (dove conosce il nostro Marco Verrigni).

La prima esperienza da senior arriva, in prestito, nella vicina Giulianova Basket in Serie B, mentre l'anno successivo vince il Campionato di Serie C a Teramo, tornando in serie B con la squadra della sua città, dove resta per due stagioni.
Nella stagione 2018/2019, Nolli muove i primi passi fuori regione, più precisamente in Puglia in maglia Pallacanestro Lupa Lecce (C Gold), allenato da coach Sandro Di Salvatore; l'ultima stagione vede il ritorno di Lorenzo nella sua Teramo Basket 1960, in Serie B, con la fascia da capitano.

Queste le prime parole del neo acquisto moscianese: "Nutro una grande stima di Marco Verrigni, in quanto lo conosco dai tempi di Roseto: parlando con lui si è prospettata questa possibilità e mi ha parlato di un progetto interessante. Quest'anno, inoltre, mi sono laureato in scienze motorie sportive: amo lavorare con i bambini e cercherò di dare il mio contributo come istruttore di un gruppo del minibasket. Per quanto riguarda la prima squadra, ho sposato subito il progetto perché negli ultimi anni Mosciano è stata sempre sulla bocca di tutti in quanto ha disputato dei campionati di vertice, sfiorando il salto di categoria. Non mi nascondo: indosseró la canotta dell'Olimpia provando a vincere".

Guardia tiratrice, formidabile nel tiro dai 6,75 mt. sia piedi per terra e sia sugli scarichi: da tutta la famiglia @Olimpia Mosciano ASD, diamo il benvenuto nella nostra Mosciano Sant'Angelo a Lorenzo Nolli. 

Fonte: ufficio stampa Olimpia Mosciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: