Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

C Gold 2020/2021: salgono a 5 le domande di ripescaggio dalla Serie C Silver

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/05-07-2020/gold-20202021-salgono-domande-ripescaggio-serie-silver-600.jpg

Social

Salgono a cinque le domande di ripescaggio in Serie C Gold fatte da società che nella passata stagione hanno disputato il campionato di Serie C Silver. Delle 13 squadre aventi diritto l'unica che al momento deve ancora sciogliere definitivamente le proprie riserve è il Perugia Basket. Se la società umbre dovesse, come comunque sembra, sciogliere le riserve e decidere di mantenere la categoria, e se non dovessero esserci richieste di riposizionamento da parte di club di Serie B, bisognerà procedere a tre ripescaggi. Vediamo il perchè.

Ad oggi sono ufficiali, come detto, cinque domande: quelle del Basket Todi e del Pescara Basket, prime in classifica nei due gironi al momento dello stop dei campionati e dunque le prime aventi diritto, quelle della Teramo a Spicchi, del Pescara 1976 e del Nuovo Basket Aquilano. Considerato che le capoliste dei due gironi 19/20 sono a pari merito nella graduatoria delle squadre riserva dovranno essere chiamate entrambe al piano di sopra e questo potrebbe comportare un'ulteriore chiamata per riportare in parità il numero delle squadre: a subentrare sarebbe quindi la Tasp, che ha chiuso al secondo posto il girone abruzzese al momento della chiusura dei campionati; con un girone che sarà a 16 squadre (6 marchigiane, 5 abruzzesi e 5 umbre).

Qualora la società perugina dovesse invece optare per un riposizionamento nel campionato di Serie C Silver, allora potrebbero essere ripescate solamente il Basket Todi ed il Pescara Basket, con un campionato che allora sarà a 14 squadre. Altra variabile da tenere in considerazione potrebbe essere quella di un eventuale richiesta di autoretrocessione in C Gold da parte di squadre che nello scorsa stagione hanno disputato la Serie B.

Dovesse verificarsi questa eventualità allora potrebbero essere di nuovo rivoluzionate le due ipotesi che abbiamo appena descritto. Tante sono ancora le variabili che potrebbero influenzare l'organico della prossima Serie C Gold, con l'unica cosa certa che ad oggi sono tre date: il 31 Luglio, termine entro il quale va fatta la riaffiliazione, il 5 Agosto, data entro la quale le società dei campionati regionali dovranno chiedere un eventuale riposizionamento, ed il 18 Agosto, data in cui scadranno i termini per iscriversi al campionato. 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: