Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Assisi, arrivano le conferme anche per Marco Papa e Federico Mignani

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/11-07-2020/basket-assisi-arrivano-conferme-anche-marco-papa-federico-mignani-600.png

Social

Ancora due conferme al Basket Assisi, si tratta di Marco Papa e Federico Mignani. Due pedine importanti alla corte di coach Felicetti che vanno a completare un roster già di per se interessante, anche se non è detta la parola fine ad una campagna acquisti di grande spessore. Marco Papa al terzo anno al Basket Assisi, neo laureato in scienze motorie, resta nel team assisiate con la duplice veste di preparatore fisico e di giocatore, ruolo che ha già ricoperto nella scorsa stagione con ottimi risultati.

Gran lavoratore, sempre pronto ad immolarsi per la squadra, ha avuto un ruolo importante di collaborazione tra staff e giocatori e ogni volta che coach Felicetti lo ha chiamato in campo, Marco ha risposto presente con abnegazione e spirito di sacrificio. Papa si dice felice di proseguire l’avventura con questa squadra e con questa società per completare il lavoro rimasto incompiuto nella scorsa stagione.

Federico Mignani classe ’98 dal fisico possente, chiamato al Basket Assisi nella scorsa stagione dopo la trafila delle giovanili con la stessa società, si dice entusiasta di proseguire l’esperienza con i colori della società che l’ha cresciuto. Giovane di belle speranze, Federico si dice felice di mettersi a disposizione di coach Felicetti con entusiasmo anche nella stagione che presto andrà a cominciare. La squadra sta prendendo forma, ma ancora manca qualcosa, come confermano dallo staff e dalla società, ancora qualche movimento è possibile prima di chiudere definitivamente il roster, quindi porte aperte al Palarivo e non solo per le ultime disposizioni post coronavirus.

Fonte: ufficio stampa Basket Assisi 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: