Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, si separano le strade del Campetto Ancona e di Lorenzo Baldoni

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/13-07-2020/ufficiale-separano-strade-campetto-ancona-lorenzo-baldoni-600.jpg

Social

Momento di un addio in casa Luciana Mosconi Ancona. Si dividono infatti dopo 5 stagioni le strade della Società dorica e di Lorenzo Baldoni, con il giocatore anconetano che ha deciso per motivi personali di non proseguire la propria collaborazione con il sodalizio di cui è stato per un anno capitano e per un lustro leader sul parquet.

La Dirigenza della Luciana Mosconi nelle ultime settimane ha parlato con il giocatore con il compito di proporre la prosecuzione della collaborazione. E’ stato presentato il progetto e le relative esigenze riposte nella stagione entrante. Lo stesso Baldoni ha riscontrato però delle difficoltà insormontabili nel poter rispettare quanto proposto, e ha dovuto rinunciare dando ovvie priorità agli impegni professionali e di studio. Una scelta di vita che impone lo stop a un rapporto che durava ormai dalla stagione 2015/2016 quando Baldoni, proveniente dalla vittoria del campionato di Serie C con Falconara, accettò di sposare il progetto della Società diventandone sin da subito uno delle colonne.

Tre anni in Serie C Silver compresa la stagione 2017/2018 che ricollocò l’Ancona del basket in Serie B dopo oltre un decennio. “Baldo” rimane al suo posto anche nel torneo di B 2018/2019 dimostrando ampiamente di reggere la categoria ricoprendo anche i gradi di capitano della squadra dorica matricola della B. Nell’estate 2019 è uno dei confermati della nuova Luciana Mosconi, e alla fine di una stagione complicata come non mai Baldoni è ancora uno dei migliori.

In totale Baldoni ha vestito per 132 volte la maglia della squadra della sua città, diventata più che una seconda pelle. Le strade si dividono ma i rapporti personali e i ricordi restano. Grazie BALDO, per sempre uno di noi. 

Fonte: ufficio stampa Campetto Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: