Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Marco Pallotti lascia il Porto Sant’Elpidio Basket. Sarà il nuovo DS della Virtus Civitanova

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/13-07-2020/ufficiale-marco-pallotti-lascia-porto-santelpidio-basket-virtus-civitanoca-600.jpg

Social

Ora è ufficiale Marco Pallotti lascia l’incarico di Direttore Sportivo del Porto Sant’Elpidio Basket, dalla prossima stagione tornerà alla Virtus Civitanova in Serie B, società nella quale ha militato con il medesimo ruolo dal 2000 al 2007.

Marco arriva a P.S.Elpidio nell’estate 2007, da lui si riparte dopo la fallimentare esperienza della Riviera del Fermano. L’allora presidente Renato Chiappa lo sceglie per rilanciare il basket che torna a P.S.Elpidio conquistando subito in piazzamento in zona playoff nel campionato di C1 2007/2008. La stagione successiva probabilmente è una delle più intense nella gestione Pallotti: regular season chiusa in crescendo e serie playoff epica contro Alba Adriatica e Castelguelfo sconfitte partendo sempre dallo 0-1. Si arriva così alla famosa finale con Budrio persa solo in gara 5 per poi proseguire con due annate tranquille culminate entrambi con i playoff.

Nella stagione 2011-2012 i playoff sfuggono soltanto per la differenza canestri negativa rispetto a Passignano ma le basi per la grande impresa sono già state gettate. Il campionato di C1 2012/2013 è quello dei record: quinto posto nella stagione regolare e rullo compressore nell’appendice dove Pesaro, Castiglione Murri e San Lazzaro cadono sempre per 2-0. Mercoledì 6 Giugno 2013 Porto Sant’Elpidio torna in Serie B insieme ad oltre 300 tifosi che festeggiano fino all’alba; una festa che prosegue anche nel 2013/2014 quando i biancoazzurri raggiungono i playoff promozione sconfitti soltanto dalla corazzata Rieti.

Le esperienze del 2014-2015 e 2015-2016 servono a stabilizzare Porto Sant’Elpidio nel campionato di Serie B che nel frattempo diventa il terzo campionato nazionale. Ed è proprio qui che la gestione Pallotti scrive un’altra meravigliosa pagina della storia elpidiense: playoff nuovamente raggiunti al termine del campionato 2016/2017 con una delle squadre più azzeccate di sempre. Porto Sant’Elpidio sogna l’approdo alla semifinale per la Serie A2 sfuggita solo dopo una serie combattutissima contro i siciliani di Barcellona Pozzo di Gotto. E’ il punto più alto mai raggiunto da nessuno nella storia del basket maschile a P.S.Elpidio.

Nel 2017/2018 nonostante un roster di grandi firme tra cui un certo Simone Zanotti oggi in A1 con Pesaro, arriva solo una salvezza tranquilla, i playoff sfuggono anche nel 2018/2019 quando addirittura serve lo spareggio di Ferentino contro Pozzuoli per mantenere quella Serie B che Porto SantElpidio oggi, per scelta societaria, lascia.

Ciò che Marco Pallotti ha costruito in questi 13 intensi e bellissimi anni è sotto gli occhi di tutti: una società che è cresciuta dal punto di vista commerciale, d’immagine e strutturale. Oggi c’è una macchina organizzativa perfetta, gestita con amore e passione che cammina da sola perché avviata con sapienza.

Siamo sicuri che in futuro verrà nuovamente guidata da una persona dalla grande umanità e dalle spiccate capacità professionali quale Marco è perché il Porto Sant’Elpidio Basket prima di essere una società sportiva è una famiglia e Marco ne è parte integrante. Da tutti noi il più grande in bocca al lupo per la nuova avventura, convinti e sicuri che questo è solo un arrivederci. Grazie di tutto!

Area Comunicazione Porto Sant’Elpidio Basket 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: