Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Nuovo colpo di mercato per la Feba Civitanova: ufficiale l’arrivo dell’ala grande Giorgia Rimi

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/17-07-2020/colpo-mercato-feba-civitanova-ufficiale-larrivo-dellala-grande-giorgia-rimi-600.jpg

Social

La Feba Civitanova Marche continua le operazioni con il mercato in entrata. Dopo gli arrivi di Irene Bolognini e Angelica Castellani si aggiunge un'altra giovane promettente del panorama cestistico nazionale. Il gm Elvio Perini ha tesserato per la prossima stagione l'ala grande, classe 2000, Giorgia Rimi.

Alta 185 cm con un ottimo tiro e molto abile in difesa, si tratta di una giocatrice di prospettiva già nel giro delle nazionali giovanili: nata a Partinico (PA), muove i primi passi nell’Olimpia Alcamo dove già si mette in mostra e viene ingaggiata dalla Virtus Eirene Ragusa, uno dei top club della serie A1. Il grande passo arriva nel 2016/2017 con le prime apparizioni in Prima squadra ed anche in serie B: la sua crescita è continua costante tanto che viene convocata stabilmente nelle nazionali giovanili ed in prima squadra trova sempre più minuti, e punti, durante le partite.

Nella scorsa stagione l'approdo a Ponzano in A2 ed adesso l'arrivo a Civitanova Marche dove Giorgia ritroverà Angelica Castellani, con cui ha condiviso la stagione a Ponzano e Giorgia Bocola con cui ha condiviso l'esperienza azzurra in alcune occasioni. "Sono molto contenta della mia scelta e non vedo l'ora di entrare in questa nuova squadra - commenta Giorgia - Mi aspetto sicuramente una grande esperienza, molta energia e tanta fiducia fra noi giovanissime. Ritrovo Angelica con cui abbiamo passato sei mesi insieme, abbiamo subito legato sia per l'intesa in campo che al di fuori. Mi ha convito il progetto della Feba perchè ritengo vincente l'idea di un gruppo giovane, in cui ognuno può esprimersi e crescere individualmente ed in gruppo".

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: