Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Npc Rieti, Giuseppe Cattani ''Potremmo iniziare la preparazione i primi di Settembre''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/19-07-2020/rieti-giuseppe-cattani-potremmo-iniziare-preparazione-primi-settembre-600.jpg

Social

Oltre che sul mercato, l'Npc Rieti è al lavoro per programmare l'inizio della prossima stagioni. Tante le incertezze e le incognite su date, formule, protocolli sanitari da seguire, ma per il club sabino se ne aggiungono altre dovute ai lavori che dal prossimo 23 Luglio interesseranno il Pala Sojourner. Per questo motivo la società sta pensando di posticipare l'inizio della preparazione ad inizio Settembre, mentre per la Supercoppa e le prime partite di campionato si sta prendendo in esame la possibilità di emigrare a L'Aquila oppure in Umbria. Il Presidente Giuseppe Cattani ha parlato così a tal proposito attraverso le colonne de Il Messaggero - Edizione Rieti:

"Se è vero che la regular season potrebbe iniziare a novembre, calcolando i tradizionali 45 giorni di preparazione, potremmo radunarci ai primi di settembre. Per tale data spero che possano essere stati svolti la maggioranza dei lavori interni per permetterci almeno di allenarci senza dover usufruire degli spogliatoi. Le uniche opzioni a Rieti sono il PalaSpes e il PalaCordoni, il cui campo però ha dimensioni ridotte per l'A2, ma anche lì credo siano previsti dei lavori".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: