Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Lorenzo Baldoni è un nuovo giocatore della Robur Osimo

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/19-07-2020/ufficiale-lorenzo-baldoni-giocatore-robur-osimo-600.jpg

Social

G.S Robur Basket Osimo è lieta di comunicare, che è stato raggiunto l'accordo che legherà il sodalizio osimano con l'atleta Lorenzo Baldoni, che sarà elemento cardine del roster a disposizione di coach Leonardo Castracani. Lorenzo, classe 1987, 203 centimetri, proveniente da Ancona, può essere considerato un vero lusso per la categoria viste le ultime esperienze in Serie B. Scuola Stamura Basket, Ancona decide di puntare su di lui e già nella stagione 2005/2006, appena diciottenne, è nel roster anconetano che disputa il campionato di Serie B Dilettanti.

Rimane nella città natale fino alla stagione 2009/2010 in cui si trasferisce a Recanati, con Marsigliani in panchina e con la squadra leopardiana vince il campionato venendo promossa in Serie A Dilettanti. Si trasferisce per due anni nella vicina Civitanova disputando il campionato di Serie B e risultando una pedina molto importante, tanto da concludere le due annate con una media realizzativa superiore ai 10 punti ad ogni partita. Breve ritorno a casa e poi ancora Civitanova , questa volta in DNC, ancora una volta Baldoni è elemento decisivo: 15 punti di media nella stagione 2013/2014, in cui la squadra si ferma alle semifinali playoff.

Dal 2015 decide di sposare il progetto ambizioso del Campetto Basket, 2 anni di Serie C Silver, per poi ottenere la serie B nella stagione 2017/2018. Baldoni ne è protagonista con 13 punti di media. La B di certo non intimorisce Baldoni che si fa trovare pronto nei due anni di permanenza nella terza serie nazionale con la squadra della sua città: 12 punti e 7 rimbalzi di media la prima stagione, 8.5 e 6 rimbalzi quella appena conclusa. Lungo mobile, estremamente tecnico e con un tiro mortifero dall'arco dei 6,75, Baldoni rappresenta il rinforzo ideale, sotto le plance, per il roster che la società osimana sta costruendo.

Ecco le prime parole del nuovo centro osimano: "E’ un grande piacere aver firmato per Osimo, una società che conosco da tanti anni, con la quale ci siamo trovati da avversari parecchie volte! Ho parlato con la società, sono ambiziosi, hanno un bel progetto che ho deciso di sposare dopo la mia rinuncia per impegni personali ad affrontare una stagione di Serie B con il Campetto Ancona! Conosco tutti i miei futuri compagni di squadra e sono sicuro che riusciremo a toglierci parecchie soddisfazioni perché per la mia esperienza personale, posso dire che la maggior parte delle volte avere un gran gruppo di bravi ragazzi fa molto più la differenza rispetto che avere 10 talenti ma disuniti tra loro! Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura Covid-19 permettendo! Ci vediamo presto!".

Fonte: ufficio stampa Robur Osimo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: