Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Happy Casa Brindisi, il giovane esterno Alessandro Guido entra nel roster della prima squadra

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/25-07-2020/happy-casa-brindisi-giovane-esterno-alessandro-guido-entra-roster-prima-squadra-600.jpg

Social

Happy Casa Brindisi comunica che il giovane atleta Alessandro Guido farà parte del roster della prima squadra per la prossima stagione sportiva 2020/21. Dopo i rinnovi di Raphael Gaspardo e Alessandro Zanelli, la conferma di Riccardo Cattapan e i volti nuovi di Mattia Udom e Riccardo Visconti, Alessandro Guido sarà il sesto atleta italiano della Happy Casa Brindisi. Play/guardia classe 2002, ha partecipato negli ultimi anni in pianta stabile agli allenamenti quotidiani diretti da coach Frank Vitucci.

Per il giovane nativo di Galatina l’emozione dell’esordio assoluto in Serie A, il 24/11/2019 al PalaPentassuglia in occasione del match casalingo contro la Oriora Pistoia. Ingresso in campo bissato in campionato nel match interno disputato nel giorno di Santo Stefano contro la Grissin Bon Reggio Emilia. Ciliegina sulla torta in un’annata intensa e piena di impegni tra settore giovanile NBB Junior, l’esordio alle Final Eight di Coppa Italia 2020 a Pesaro, nella semifinale vinta contro la Fortitudo Bologna.

Guido ha partecipato con la Happy Casa Brindisi U18 alla seconda edizione della Next Gen Cup’, manifestazione riservata alle selezioni under 18 dei club iscritti al campionato di Legabasket Serie A.

“Siamo molto felici di poter inserire stabilmente nel roster della prima squadra un giovane locale – commenta il Direttore Sportivo Simone Giofrè – alla terza stagione con noi. Alessandro è un ragazzo serio e determinato che siamo sicuri continuerà nel suo percorso di crescita e sarà sicuramente di aiuto per la quotidianità del lavoro della Serie A. Gli faccio un grosso in bocca al lupo”.

Fonte: ufficio stampa Happy Casa Brindisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: