Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Nasce la Teramo a Spicchi 2K20 e parteciperà al campionato di Serie B

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-07-2020/nasce-teramo-spicchi-2k20-parteciper-campionato-serie-600.jpg

Social

Dopo aver ufficialmente acquisito il diritto sportivo per disputare il campionato di Serie B dal Teramo Basket 1960, la Teramo a Spicchi annuncia di aver completato positivamente le relative procedure Fip entro le scadenze imposte.

Ora si attende solo la formale ratifica dell’inclusione della TaSp in uno dei gironi del terzo campionato nazionale di pallacanestro da parte del Consiglio Federale, che si riunirà giovedì 6 agosto. L’entusiasmo del presidente Fabio Nardi e dei soci della Teramo a Spicchi è ovviamente alle stelle: “Essere protagonisti in questa fase della pallacanestro teramana è un traguardo eccezionale, che ci inorgoglisce tantissimo. Se ripenso ora al 2005 – queste le riflessioni del numero 1 della società biancorossa -, quando con una decina di amici affittavamo la palestra dell’allora ITC Vincenzo Comi per farci delle partitelle e dare sfogo a questa passione che ci unisce sin da piccoli, mi vengono i brividi. Quella irrefrenabile voglia di basket, passata attraverso il campetto dell’Acquaviva e il tifo nei più prestigiosi palazzetti italiani al seguito della squadra della nostra città, dalla B alla Serie A, è cresciuta sempre più. E ci ha portato adesso ad accettare una sfida tanto difficile quanto stimolante”. 

La società biancorossa, incaricata di rappresentare la città di Teramo in un prestigioso palcoscenico nazionale, sa infatti di doversi nuovamente rimboccare le maniche, così come ha sempre fatto: “Ho già avuto modo di dire che iniziamo questa avventura con molta umiltà e col preciso intento di scrivere una bella pagina di sport teramano – prosegue il presidente Nardi –, ponendo ancora una volta in primo piano passione, programmazione, lavoro e consolidamento societario. Siamo ormai attivi da 15 anni ma dal 2015 abbiamo fatto veramente grandi cose, avvicinando al basket tantissimi giovani e tantissime famiglie, grazie in particolar modo alla Scuola Pallacanestro TaSp Young. Porto sempre con me le emozioni del terzo posto alle Finali Nazionali CSI del 2016, dei 4 entusiasmanti campionati di vertice in Serie C Silver, con il raggiungimento di una finale promozione in C Gold nel 2019, e la miriade di iniziative organizzate, dalle ultime 3 edizioni del Carmine Vive ai tanti tornei della TaSpy Cup – Edizione Maxi, dalle proiezioni di film sul basket del TaSpy Club alla gioia di vedere realizzato il progetto d’inclusione sociale TaSpecial Team sotto la supervisione di Marco D’Ascenzo, responsabile minibasket TaSp Young”.

Un passato pieno di soddisfazioni fa così da prologo a un presente e un futuro da vivere con rinnovato entusiasmo: “Per ottemperare agli obblighi del caso – conclude Nardi – abbiamo costituito una nuova società a responsabilità limitata, la Teramo a Spicchi 2k20, nella quale sarò io il presidente, mantenendo al mio fianco i soci Pasquale Di Egidio, Domenico Forcella, Marco Marrancone e Massimo Mosca. I nuovi ingressi del costituito cda sono Andrea Fracassa e Stefano D’Ignazio, amici della prima ora della nostra realtà e teramani come tutti noi.

Da lunedì potremo cominciare ad affrontare nel dettaglio i discorsi tecnici legati allo staff e alla squadra ma oggi voglio ribadire che pur sentendo il peso di dover portare e onorare sempre il nome della città di Teramo in giro per l’Italia siamo pronti a ricoprire questo ruolo, certi che avremo al nostro fianco un numero sempre più ampio di tifosi”.

Paolo Marini
Resp. Comunicazione ASD Teramo a Spicchi  

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: