Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Luca Fabbri è il nuovo allenatore del Marotta Basket

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/03-08-2020/ufficiale-luca-fabbri-allenatore-marotta-basket-600.jpg

Social

Luca Fabbri è il nuovo allenatore del Marotta Basket. A darne annuncio è lo stesso coach dimissionario, nonché Presidente della Società di viale Europa, Filippo Venturi. “Un’ottima persona, dalle sicure qualità tecniche e caratteriali”, sono le prime parole a lui rivolte del massimo dirigente marottese. Ed inoltre, tra il serio e il faceto: “Luca saprà darci quel qualcosa in più ed ancora altro che ci è mancato la stagione scorsa…”.

Ed infatti, l’esperienza non manca. Dopo aver calcato come giocatore i parquet di serie C e serie D, Luca si dedica alla carriera di allenatore: giovanili e prima squadra nel Montefeltro (Fermignano, Urbania, Urbino, Sant’Angelo in Vado), nel pesarese ed ancora a Fossombrone, Fano e Jesi, per panchine che vanno dalla Promozione fino alla serie D.

“Sono contento di questa nuova avventura”, ha dichiarato neo coach Fabbri. “Con Filippo ci sentiamo spesso e se prima era solo un’idea, negli ultimi mesi è diventata realtà”.

Luca Fabbri, ma non solo. Ulteriori due pedine si aggiungono al roster marottese, altre due vecchie conoscenze. Chissà se Federico Ruggio e Simone Bertolini vestiranno di nuovo le canotte rispettivamente numero 8 e numero 20?
Lieto del prezioso nuovo arrivo e dei graditi rimpatri, il Marotta Basket augura al suo nuovo coach il più caloroso benvenuto, ai due “red hair” il più affettuoso bentornati e a tutti, indistintamente, in bocca al lupo e buon lavoro.

Luca Nazionale - Ufficio Stampa Marotta Basket 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: