Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B 20/21, Cestistica Torrenovese ''I rumors sui gironi? Certi dell'infondatezza delle notizie trapelate''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/06-08-2020/serie-2021-cestistica-torrenovese-rumors-gironi-certi-infondatezza-notizie-trapelate-600.jpg

Social

Nelle ultime ore si rincorrono sul web notizie riguardanti la composizione dei gironi del campionato di basket di serie B per l’anno 2020/2021. Ritengo inverosimili ed infondate le notizie secondo le quali quest’anno le squadre siciliane sarebbero state inserite nel girone B, insieme alle compagini lombarde e romagnole. Sono pressoché certo della infondatezza delle notizie trapelate, atteso che una simile scelta – oltre che illogica – sarebbe contraria alle più elementari disposizioni socio- sanitarie diramate da chi (responsabilmente) governa l’emergenza COVID-2019, disposizioni che certamente indirizzeranno i dirigenti federali nella corretta e responsabile composizione dei gironi.

In un momento così delicato, in cui tutto il mondo ancora combatte contro la diffusione del virus, costringere soggetti residenti in zone d’Italia distanti tra loro, non contigue e con diverso indice di contagio, ad incontrarsi settimanalmente, sarebbe una scelta irresponsabile ed ingiustificabile. Nella certezza che le notizie trapelate siano solo speculazioni giornalistiche, confido, quindi, in una decisione che abbia come stella cometa la tutela del diritto alla salute di tutti.

Distinti saluti.

Il Presidente, Stefano Spirito 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: