Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Tolentino non si ferma: ufficiale la conferma di Elia Rossi e gli arrivi di Ortenzi, Nardi e Cimini

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/08-08-2020/basket-tolentino-ferma-ufficiale-conferma-elia-rossi-arrivi-ortenzi-nardi-cimini-600.jpg

Social

Continua senza soste il mercato estivo della Nuova Simonelli Basket Tolentino. Dopo i già annunciati Valentini, Lupetti, Passarini e Cardinali, staff tecnico e dirigenza aggiungono altri importanti tasselli al roster della stagione 2020-21.
Confermatissimo e con il nuovo grado di capitano, Elia Rossi, play fabrianese classe 1995, non ha certo bisogno di presentazioni. Alla quinta stagione (non consecutiva) a Tolentino, in mezzo importanti esperienze in C Gold a Matelica: cambiamo gli allenatori ma Elia rimane sempre una pedina fondamentale, con la sua classe ed il suo tiro mortifero.
A dimostrazione che l’ambiente tolentinate è l’ideale per un atleta, ci sono altri tre graditi ritorni.

Dopo coach Palmioli e Giacomo Cardinali, infatti la società biancorossa è lieta di annunciare gli ingaggi di Riccardo Nardi, Simone Cimini e Carlo Ortenzi.
Riccardo Nardi, pivot di 198 cm del 1989, già a Tolentino nella stagione 2009/2010 in serie C Dilettanti, poi Macerata, Recanati e diverse stagioni nelle minors, per poi tornare nella stagione 2016-17. Gli ultimi due campionati hanno visto Riccardo protagonista con l‘ABM Macerata in serie D.

Bentornato anche al tolentinate Simone Cimini, ala del 1997, 195cm per 90kg. Di proprietà della Poderosa Montegranaro e assistito dall’Agenzia Ethics, ha giocato a Tolentino nel 2015-16 e 2016-17, per poi essere aggregato ai roster di Poderosa Montegranaro e, nelle ultime due stagioni, in quello della Virtus Civitanova in serie B. Per Simone quindi la stagione giusta per allenarsi con continuità e ritrovare importanti minuti in campo.

Il pacchetto esterni si chiude con un’altra bomba di mercato: il ritorno di Carlo Ortenzi, classe 1996, play guardia di 190cm, reduce da due campionati di Serie C Gold con la Sambenedettese, con l'ultimo chiuso a 11,7 punti e 2,7 rimbalzi di media. Anche lui apprezzato a Tolentino nella stagione 2016-17, nel suo curriculum anche Pedaso, Poderosa Montegranaro e Virtus Civitanova. Un giocatore giovane ma già con molta esperienza e grande talento, pezzo pregiato del mercato, che ha scelto convintamente Tolentino per il progetto che si sta delineando e per l’amicizia che lo lega ad allenatore e giocatori.

Lo staff si completa con l’arrivo, sempre da Macerata, del nuovo preparatore atletico della Serie C, Mauro Minnozzi.
Si tratta di un serio professionista, ricco d’esperienza in diversi ambiti sportivi, molto conosciuto sia nell’ambiente sportivo, sia in quello scolastico. Nel primo perché è stato preparatore di diverse squadre, tra cui la Maceratese Calcio, ma soprattutto di Lecce ed Ancona in serie A; nel secondo perché, oltre ad essere stato per anni un apprezzato professore di ginnastica in vari istituti della provincia, si distingue anche come formatore ed organizzatore di eventi, tra cui tutti i campionati studenteschi maceratesi. 

Fonte: ufficio stampa Basket Tolentino

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: