Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, la Virtus Roma firma l'ala bosniaca Damir Hadzic

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/13-08-2020/ufficiale-virtus-roma-firma-bosniaca-damir-hadzic-600.jpg

Social

La Virtus Roma comunica di aver ingaggiato Damir Hadzic, ala bosniaca di 203cm per 103kg uscito da Flagler College. Nato a Sarajevo il 13 maggio 1997, Hadzic si forma nel vivaio dei Crabs Rimini dove milita per 4 stagioni prima di trasferirsi negli Stati Uniti per frequentare la Arlington Country Day School a Jacksonville. Terminata l’high school, Hadzic nel 2017 viene reclutato dal college di Arkansas-Little Rock dove rimane per due annate. Nel 2019-20, invece, termina la carriera universitaria con i Flagler Saints in Division II a 8.8 punti e 4.9 rimbalzi di media.

Queste le dichiarazioni del Ds Valerio Spinelli: «Hadzic sarà il nostro quarto lungo: ha ottimo fisico che gli permette di difendere sia sui “4” che sui “5”, sa tirare dall’arco, e ha grande voglia di dimostrare di potersi aprire una carriera europea dopo l’esperienza al college».

Le parole di coach Piero Bucchi: «Hadzic è un ragazzo giovane che nei suoi anni negli States ha fatto esperienza sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista personale; un’esperienza che cercherà di far valere con noi per portare il proprio contributo: aiutare i compagni e allo stesso tempo crescere individualmente».

Il commento di Damir Hadzic sulla sua firma con Roma: «Per me è un onore e una grande emozione giocare per una squadra come la Virtus Roma. Dopo quasi cinque anni negli States torno in Italia con tanta energia, voglia di lavorare e imparare giorno per giorno. Non vedo l’ora di iniziare questo nuovo percorso, forza Virtus!».

Fonte: ufficio stampa Virtus Roma 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: