Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Senigallia, Gabriele Ruini è il nuovo responsabile tecnico del settore giovanile

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-08-2020/pallacanestro-senigallia-gabriele-ruini-responsabile-tecnico-settore-giovanile-600.png

Social

La Pallacanestro Senigallia è lieta di annunciare che Gabriele Ruini sarà il nuovo responsabile tecnico del settore giovanile biancorosso.

Allenatore esperto e carismatico andrà a ricoprire un ruolo chiave nell’organigramma societario, fungendo da coordinatore di tutte le squadre giovanili e anello di collegamento tra il Settore Giovanile e la Prima Squadra, della quale farà parte all’interno dello Staff Tecnico.
Il tutto nell’ottica di un’ulteriore e costante crescita del movimento giovanile, linfa vitale per una società ben radicata nel territorio e da sempre un must per la Pallacanestro Senigallia (ricordiamo il progetto Maior in collaborazione con il Basket Marotta e altre società del comprensorio), con l’obiettivo di raggiungere nuovi e importanti risultati.
La Pallacanestro Senigallia ha nominato Ruini in sostituzione di Marco Paialunga, coach che la società desidera ringraziare per il lavoro di grande prestigio svolto negli ultimi anni.

LA SCHEDA – Classe 1974, come giocatore inizia giovanissimo nel settore giovanile delle mitiche Vunere della Virtus Bologna. Qui ha la fortuna di essere allenato da coach come Messina, Consolini, Valli, Bucchi e Pasquali. Uscito dal settore giovanile, inizia a girare l’Italia con tappe a Mirandola, Cento, Castel san Pietro, Lugo, Ancona, Campli, Argenta, Forlì, Roseto, Fabriano, Arezzo, Chieti, Montegranaro, Osimo e infine Campetto Ancona.
Gabriele Ruini inizia la sua carriera di allenatore 7 anni fa nel settore giovanile dalla Robur Osimo, società dove resta per due anni. In seguito si trasferisce al Cab Stamura Ancona e qui resta per tre anni. Nell’ultimo anno, a gennaio, è nominato anche capo allenatore del Matelica in serie C Gold.
Chiusa l’esperienza ad Ancona, lo scorso anno diventa capo allenatore delle squadre Under 18 Gold e Under 15 Eccellenza (squadra questa formata dai nati nel 2005 che allenerà anche in questa stagione) della nostra società.
Inoltre per tre anni ha collaborato con i Centri Tecnici Federali delle Marche.

GABRIELE RUINI – “Sono molto felice e carico per questa nuova sfida. Ho sentito nei dirigenti l’entusiasmo, la freschezza e la serietà nel voler intraprendere con decisione un percorso già cominciato di crescita e strutturazione del settore giovanile, per essere nei prossimi anni un punto di riferimento per gli atleti del nostro territorio, come lo è stato Marco Paialunga in questi anni”.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Senigallia  

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: