Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Positivo il test amichevole contro Reggio Emilia: prosegue la crescita della De’Longhi Treviso

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/23-08-2020/positivo-test-amichevole-reggio-emilia-prosegue-crescita-delonghi-treviso-600.jpg

Social

A chiudere la settimana di amichevoli/scrimmage, la De’ Longhi Treviso ha incontrato oggi a Ferrara la Pallacanestro Reggiana.
La formazione di coach Menetti è al completo, ma Jeffrey Carroll rimane in panchina. Per quanto riguarda la UNAHOTELS Reggio Emilia, invece, fuori Candi, Taylor, Bostic, Elegar e Johnson.

Treviso: Logan 16, Chillo 12, Cheese 9, Akele 9, Imbrò 8, Russell 7, Mekowulu 5, Vildera 4.
Reggio Emilia: Cham 9, Kyzlink 8, Diouf 8, Radunic 6, Blums 6, Baldi Rossi a 3, Porfilio 3, Bonacini 2, Giannini 1.

Ecco la cronaca: Il quintetto iniziale per Treviso è composto da: Russell, Cheese, Akele, Mekowulu e Chillo. Martino, invece, schiera: Bonacini, Blums, Kyzlink, Baldi Rossi e Cham. Nel primo parziale, Treviso parte lenta e subisce immediatamente la precisione degli avversari dall’arco. Grazie a un solido Chillo da 7 punti, però, la De’ Longhi ricuce lo strappo e il quarto rimane in equilibrio fino alla fine. Kyzlink guadagna un canestro con il fallo che permette a Reggio Emilia di chiudere in vantaggio (17-16).

Durante il secondo quarto, la De’ Longhi dimostra una maggiore solidità in entrambe le metà campo. Un super David Logan mette a segno 16 punti in meno di 5 minuti e TVB prende il largo. Grazie ad un ancora ottimo Chillo e ai pregevoli assist di Russell, Treviso chiude agevolmente avanti il parziale (24-9). La seconda metà di gara è caratterizzata da buona difesa e grande aggressività per Treviso. Qualche errore di distrazione non permette alla formazione ospite di mantenere un divario maggiore e il quarto si chiude 15 a 9 per la De’ Longhi.

L’ultimo quarto si apre con due buone azioni firmate dalla coppia Imbrò-Vildera, seguite da un buon apporto di Cheese e da una tripla di Matteo Chillo. Ampio spazio nel quarto periodo anche ai giovani Faggian, Buzzavo e Ronca. Nel complesso, un’altra buona prova di TVB che ora dovrà prepararsi al primo match della Supercoppa contro la Reyer Venezia domenica 30 agosto.

Fonte: ufficio stampa Treviso Basket 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: