Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Cab Stamura Ancona, Gianni Della Salandra è il nuovo Responsabile Tecnico delle squadre regionali

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/27-08-2020/stamura-ancona-gianni-salandra-responsabile-tecnico-squadre-regionali-600.jpg

Social

Cambio ai vertici di un settore molto importante all’interno del CAB Stamura. L’esperto Gianni Della Salandra è infatti stato nominato dal Consiglio Direttivo stamurino neo Responsabile Tecnico delle squadre Regionali biancoverdi che anche nella stagione 2020/2021 saranno presenti al via di ogni campionato di ogni categoria.

Le squadre Regionali fanno parte di un mondo molto vasto nel ricco panorama dell’attività stamurina. Tanti ragazzi con la sconfinata passione per il basket e i loro allenatori che meritano la giusta attenzione anche se al termine delle rispettive stagioni non ci sono finali nazionali da raggiungere o traguardi blasonati da tagliare. E la giusta attenzione passa attraverso una struttura ben organizzata sia dal punto di vista tecnico che dirigenziale.

Da anni il CAB Stamura affida questo compito a un dirigente responsabile e un referente tecnico che condividono le idee dettate dal Consiglio Direttivo sviluppandole e interpretandole poi sul campo. Se per quello che riguarda il ruolo Dirigenziale l’incarico è ancora nelle mani di Roberto Farella, per quello di responsabile tecnico c’è un cambio di guardia. In luogo di Stefano Pellegrini, che rimane comunque nell’organigramma tecnico stamurino, si erge al comando delle operazioni Gianni Della Salandra che, seguendo le direttive tecniche del neo Responsabile del Settore Giovanile CAB Stamura Mario Floris, cercherà di far crescere il mondo delle Regionali stamurine partendo dal gruppo 2008 dell’Under 13 arrivando a quello dell’Under 20. E proprio i due poli anagrafici saranno seguiti da vicino da Della Salandra che svolgerà anche il ruolo di assistente allenatore sia con i più piccoli che i grandi al loro ultimo anno nel settore giovanile.

Gianni Della Salandra ha bisogno di poche presentazioni, specie nell’ambiente del basket anconetano. Una carriera di allenatore iniziata a metà degli anni ’70 e proprio nelle giovanili della Stamura. Subito grandi risultati (5°posto in una Finale Nazionale) e il fondamentale apporto alla nascita e crescita di veri talenti cestistici. Rimane in biancoverde poco meno di un decennio per poi tornare nel 1993 con il gruppo che ha lanciato giocatori e personaggi del calibro di Albanelli, Trubbiani, Pierlorenzi, Ansevini e Pincini. Nel 1996 diventa capo allenatore della prima squadra della Stamura dove tra gli altri ha alle sue dipendenze Pasqualini, Flumini, Cantani e Stecconi.

Lascia Ancona e la Stamura e inizia a girare in alre piazze. Recanati, le giovanili di Senigallia, fino a tornare nel capoluogo dorico con l’Adriatco e Il Vallemiano. Esigenze professionali lo portano all’estero e deve lasciare il basket per cinque anni. Ma nel 2015 rientra ricoprendo il ruolo di team manager del Falconara Basket in Serie B e di Direttore Sportivo in Serie C Regionale l’anno dopo. Nel frattempo torna anche al suo primo amore cestistico, ovvero l’allenatore guidando alcuni gruppi under falconaresi. Nel 2018 entra a far parte dello staff del CAB Stamura. Nel primo anno è vice allenatore della formazione che gioca il campionato di Serie D ed è allenata dal suo allievo Sergio Pasqualini.

Parallelamente è head coach del gruppo classe 2004 che partecipa al campionato Under 15 Regionale. Nella stagione appena conclusa, Della Salandra è stato assistente di Simone Cingolani in Under 16 Eccellenza, ha confermato la guida del gruppo 2004 passato in Under 16 Regionale e ha pilotato anche i 2007 “regionali” nel campionato Under 13. Esperienze che hanno ulteriormente arricchito un tecnico esperto e un grande comunicatore che ora allarga gli orizzonti cercando di far aumentare il livello del mondo CAB STAMURA Regionale. 

Fonte: ufficio stampa Cab Stamura Ancona


 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: