Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, la Pallacanestro Roseto firma l'esterno Antonio Ruggiero

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/29-08-2020/ufficiale-pallacanestro-roseto-firma-esterno-antonio-ruggiero-600.jpg

Social

La Pallacanestro Roseto è lieta di comunicare di aver trovato l’accordo per la stagione sportiva 2021/21 con l’atleta Antonio Ruggiero, da oggi un nuovo giocatore dei biancazzurri. Nato a Napoli il 3 Marzo 1981, Ruggiero è una guardia di 190 cm, alla sua seconda esperienza in canotta rosetana dopo l’arrivo nel 1998 proprio nel Lido delle Rose: atleta conosciutissimo che di certo non ha bisogno di presentazioni, una carriera importante tra Serie A, A2 e B, porterà esperienza e tantissima qualità all’interno dello scacchiere di coach Trullo.

Gli inizi cestistici sono a Caserta, poi nel ’98 l’arrivo a Roseto insieme ad Amoroso: in maglia rosetana esordisce anche nella Massima Serie, rimanendoci fino al 2002; Jesi, Firenze e Campli le tappe successive, ma è il 2004 l’anno della sua esplosione, firmando a Patti e contribuendo con oltre 11 punti di media. Il ritorno in A2 l’anno seguente a Ferrara, mentre torna a segnare con regolarità nella stagione 2006/07 a Porto Torres in Serie B, con oltre 10 punti di media, poi il biennio a Fidenza in A Dilettanti, alzando vorticosamente il suo livello ( entrambi gli anni con oltre 15 punti di media a incontro ); nel 2009 l’approdo ad Ostuni raggiungendo per due anni di fila la postseason, mentre nel 2011 la firma a Bari, restando in DNA, sempre a cifre importanti, segnando quasi 18 di media ai playout con la squadra pugliese.

Nel 2013 biennio a Scafati, prima in DNA e poi in A2 Silver, scontrandosi anche con Roseto, con cifre di tutto rispetto, oltre 13 di media con il 41% da tre e 3 assist; la firma nell’estate del 2015 ad Orzinuovi, con cui si lega per tre anni, conquistando la promozione in A2 nel 2017 e disputando il secondo campionato Nazionale l’anno successivo. Nel 2018 l’arrivo a San Severo con cui arriva vicinissimo all’ennesima promozione, mentre la stagione passata a Chieti in B segnando quasi 16 punti, con il 53% da due, il 38% da tre, quasi 5 rimbalzi e oltre 2 assist.

Coach Tony Trullo commenta così l’acquisto di Ruggiero, un vero e proprio colpo di mercato in Serie B: “Sono molto contento della firma di Antonello dato che porterà tanta esperienza e leadership all’interno del gruppo, un ragazzo che ha disputato campionati di livello, vincendoli anche. Tecnicamente è un giocatore fuori categoria, sa giocare perfettamente il pick and roll, ha una lettura del gioco importante, inoltre partendo dalla panchina potrà dare quel qualcosa in più a livello di freschezza atletica e sono convinto che si abbinerà molto bene agli esterni del roster. Aggiungo anche che sarà con molta probabilità il nostro capitano."

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Roseto

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: