Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Reggio Emilia sfida la Virtus Bologna, coach Martino ''Una sfida stimolante''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/01-09-2020/reggio-emilia-sfida-virtus-bologna-coach-martino-sfida-stimolante-600.jpg

Social

Dopo l’esordio vincente contro la Fortitudo Bologna, la Unahotels Reggio Emilia torna in campo domani sera al PalaDozza di Bologna (palla a due ore 20.45) contro la Virtus Segafredo, che nel primo turno di Eurosport Supercoppa 2020 ha sconfitto la Vanoli Cremona 87-66.

Queste le parole di coach Antimo Martino alla vigilia del match: “Torniamo in campo stimolati dalla sfida contro una squadra di alto livello europeo, che presenterà tante difficoltà considerando talento, profondità e fisicità del loro roster. Affronteremo questa partita con lo stesso organico di sabato, continuando a dare spazio ai nostri giovani. Non vogliamo modificare la programmazione e l’inserimento dei nuovi arrivati, che avverrà in modo graduale seguendo i programmi di condizionamento. L’importante, al di là degli aspetti tecnico-tattici, è vedere lo stesso atteggiamento, la personalità, la voglia di lottare e di giocare insieme che abbiamo mostrato sabato contro la Fortitudo. Siamo curiosi di vedere quello che saremo in grado di fare davanti ad un test così duro”.

A presentare la sfida anche l’esperto lettone Janis Blums: “Affrontiamo una squadra che ha sicuramente un organico da Eurolega. Dal nostro punto di vista, l’importante è proseguire sulla strada che abbiamo tracciato sabato all’esordio: lottare su ogni pallone, passarci la palla, sfruttare la grande energia che i nostri giovani ci danno. Questo è quello che dobbiamo fare, poi vedremo come andrà a finire. Sicuramente faremo del nostro meglio per provare a disputare un’altra grande partita”.

Il match sarà trasmesso in esclusiva sulla piattaforma online Eurosport Player e verrà diretto dalla terna arbitrale composta da Matteo Boninsegna, Martino Galasso e Fabrizio Paglialunga.

Nell’altro incontro del Gruppo B si sfideranno Fortitudo Bologna e Vanoli Cremona alle ore 20.30.  

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Reggiana

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: