Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, coach Repesa ''Ho dato spazio ai nostri giovani ma non mi è piaciuta la loro mentalità''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/07-09-2020/pesaro-coach-repesa-dato-spazio-nostri-giovani-piaciuta-loro-mentalit-600.png

Social

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro torna al successo nella terza e ultima giornata del girone D di Eurosport Supercoppa 2020 in corso sul campo neutro del GeoVillage di Olbia. I ragazzi di Coach Repesa battono infatti 104-60 la Virtus Roma priva di alcuni giocatori. Con questa vittoria i pesaresi salgono a quota 4 in classifica. Coach Jasmin Repesa a fine gara commenta la partita:

“Stasera la cosa più importante dal nostro punto di vista è che nessuno si è fatto male. Mi dispiace per la scavigliata di Campogrande. Roma non aveva i cinque americani e questo ha influito molto nell’andamento del match. Ho dato spazio ai nostri giovani ma a essere sincero non mi è piaciuta la loro mentalità, devono capire che è necessario essere più aggressivi e concentrati per affrontare sfide al massimo livello professionistico. In vista della prossima partita credo che Roma schiererà almeno un americano, noi però come obiettivo principale dobbiamo continuare a lavorare ogni giorno per crescere ed essere sempre più competitivi”. 

Fonte: ufficio stampa Victoria Libertas Basket Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: