Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Real Sebastiani Rieti, buona la prima sul campo della Cestistica San Severo

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/11-09-2020/real-sebastiani-rieti-buona-prima-campo-cestistica-severo-600.jpg

Social

Si conclude con la vittoria per 80-71 l’allenamento congiunto sostenuto dalla Real Sebastiani Rieti al PalaSport “Falcone e Borsellino” di San Severo contro la Cestistica allenata da coach Lino Lardo.

Dopo un avvio stentato, che ha visto i padroni di casa prendere il largo chiudendo il primo quarto 29-19, andando poi al riposo lungo con un +14 da gestire (51-37), nella seconda parte della gara la Real Sebastiani Rieti registra la difesa e riesce a rintuzzare lo svantaggio portandosi a -3 alla fine del terzo quarto (61-58) per poi allungare fino all’80-71 finale. A referto 16 punti per Drigo, Loschi e Cacace, 11 quelli messi a segno da Casini.

“Vincere fa sempre piacere – dichiara coach Alex Righetti – ma al di là del punteggio finale, credo che la squadra abbia fatto una buonissima gara contro un avversario di categoria superiore, tosta fisicamente e con tanti giocatori di assoluto livello che non scopro di certo io. Mi è piaciuto l’atteggiamento e l’impegno costante nell’arco dei 40′ perché nel momento più delicato siamo stati bravi a tenere botta e a restare in partita grazie al sacrificio e alla disponibilità di tutti. E’ chiaro che ci sono ancora molte cose da migliorare, ma siamo a metà settembre, abbiamo iniziato a fare basket da poco meno di dieci giorni e ci può stare che non tutto funzioni ancora a dovere.

Ora è doveroso continuare a lavorare ed andare avanti senza gongolare troppo per una vittoria che non fa testo, se non nel morale. Il calendario? Siamo in un girone tosto ed ogni gara sarà una battaglia: lo considero ben assortito, ma quello che farà la differenza saranno gli infrasettimanali e i viaggi, che creeranno una congestione sia fisica, che mentale che andrà gestita. E credo che la squadra che riuscirà ad uscirne meglio sarà quella che alla fine prevarrà”.

Cestistica San Severo - Real Sebastiani Rieti 71-80

San Severo: Mortellaro, Antelli, Angelucci, Buffo, Contento, Pavicevic, Di Donato, Jones, Icangi, Ogide. Coach: Lino Lardo

Rieti: Bottioni 5, Diomede 5, Drigo 16, Loschi 16, Misolic, Bagnoli n.e., Di Poce, Cena 12 , Provenzani, Cacace 16, Casini 11. Coach: Alex Righetti

Parziali: 29-19; 51-37; 61-58; 71-80.

Fonte: Ufficio Stampa Real Sebastiani Rieti 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: