Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Upr Montemarciano rinuncia ad iscrivere la seconda squadra alla Prima Divisione

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/12-09-2020/montemarciano-rinuncia-iscrivere-seconda-squadra-prima-divisione-600.jpg

Social

L'Upr Montemarciano Basket comunica che, a differenza della scorsa stagione, non iscriverà la seconda squadra al campionato dilettantistico di Prima Divisione decidendo di concentrare in toto le proprie forze sia sulla squadra di C Silver nonché su quelle giovanili che, in questo periodo di ripartenza port covid, necessiteranno di un maggiore impegno da ogni punto di vista.

La decisione di non iscriversi alla Prima Divisione è stata presa prendendo atto di quelle che sono le "indicazioni generali per la pianificazione, organizzazione e gestione delle gare di pallacanestro dilettantistiche a carattere nazionale e regionale per tutte le categorie, in modalità a porte chiuse, finalizzate al contenimento dell'emergenza epidemiologica da covid 19".

Indicazioni ritenute insostenibili per chi, proprio com'è nello spirito di un gruppo dilettantistico di cestisti di una squadra di Prima Divisione, disputa il campionato senza alcuna pretesa che non sia quella di vivere della pura passione per l'amatissima pallacanestro.

Evitando di affrontare la problematica sanitaria che merita massima e continua attenzione, si è ritenuto che rispetto a quelle che sono le indicazioni sopracitate sia troppo arduo a livello logistico nonché troppo costoso pensare di sostenere un campionato di Prima Divisione.

Si ringrazia tutti i ragazzi che, nella scorsa stagione, hanno sposato il nostro progetto portato avanti con la grande soddisfazione; progetto che ha permesso, ai cestisti di Montemarciano e non solo, di tornare a vivere il piacevolissimo ambiente di una squadra di basket.

Il più sentito in bocca al lupo va a tutte le società che in Prima Divisione proseguiranno la loro attività nel rispetto delle indicazioni fornite dalla Fip. 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: