Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Dinamo Sassari sfida la Virtus Roma per tornare alla vittoria

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/12-09-2020/dinamo-sassari-sfida-virtus-roma-tornare-vittoria-600.png

Social

La Dinamo Banco di Sardegna è pronta a tornare sul parquet: dopo la sconfitta in volata di giovedì gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco sono pronti ad affrontare la prossima sfida. Avversario della quinta sfida è la Virtus Roma di coach Piero Bucchi, che è arrivata al Geovillage con parte dei suoi giocatori stranieri non ancora arruolabili e un gruppo di giovani aggregati alla prima squadra. La formazione capitolina non ha ancora raccolto il primo successo nel girone pur portando in campo grinta e orgoglio ma pagando le ridottissime rotazioni e l’inesperienza dei giocatori.

Nella penultima sfida del girone Spissu e compagni sono chiamati a ritrovare unità e agonismo sul campo, in vista poi dell’ultimo match contro la VL Pesaro in programma lunedì 14 alle 21.

Virtus Roma. Dopo le travagliate vicende estive, con l’appello lanciato dal presidente Toti, la società capitolina è stata iscritta in extremis nella massima serie in attesa di trovare nuovi proprietari. I gialloblu hanno costruito il roster partendo da una base italiana: a Tommaso Baldasso, unico rimasto dalla passata stagione e pronto a indossare i gradi di capitano, si uniscono gli acquisti di Riccardo Cervi, lo scorso anno a Varese prima e Trieste poi, Luca Campogrande, arrivato da Brindisi. In cabina di regia Piero Bucchi ha voluto Gerald Robinson, lo scorso anno in maglia Bursaspor e già incontrato dalla Dinamo nelle file di Monaco in BCL.

La guardia è Anthony Beane, atleta americano classe 1994 lo scorso anno in Belgio con Charleroi, mentre nel reparto lunghi sono arrivati l’ex Torino e Unics Kazan Jamil Wilson, Chris Evans (classe 1991, ex Monaco e Orleans) e il centro Dario Hunt che torna in Italia dopo l’esperienza a Brescia nella stagione 2017-18. In panchina ci saranno anche il giovane bosniaco di formazione italiana Damir Hadzic e Ygor Biordi. Al Geovillage la Virtus si presenta con gli americani ancora impegnati nella quarantena e, come anticipato da coach Piero Bucchi, a esordire saranno alcune giovani leve gialloblu.

Diretta in Club House. Il match dei giganti in Supercoppa sarà trasmessa in diretta nelle Club House societarie: a Sassari, in via Nenni 2/28, è obbligatoria la prenotazione al numero 079275075 (dalle 8 alle 13), specificando nominativi e numero delle persone che parteciperanno. In osservanza delle norme igienico-sanitarie istituite dalle autorità i tifosi sono pregati di seguire le direttive, indossando la mascherina e igienizzando le mani con gli appositi dispositivi: ovviamente sarà garantito il corretto distanziamento sociale tra i tavoli. A Cagliari, nella Club House del piano piastra del Banco di Sardegna in viale Bonaria 33, lo staff è pronto ad accogliere i supporter biancoblu: lo chef propone mix di snack con bibita 10 €. In osservanza delle norme igienico sanitarie è obbligatoria la prenotazione ai numeri 0707516415 | 3809044361.

Dinamo Tv. In occasione di tutto il girone Valentina Sanna e Paolo Citrini vi racconteranno, direttamente dalla “bolla” del Geovillage, le sfide dei giganti con il prepartita, le interviste in esclusiva e la consueta web social cronaca: al termine del match la conferenza stampa post partita di coach Gianmarco Pozzecco. L’appuntamento è su Dinamo Tv, collegandosi a dinamobasket.com e sulla pagina ufficiale Dinamo Sassari.

Fonte: Ufficio Comunicazione Dinamo Banco di Sardegna

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: