Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Angelo Abbracciavento lascia il basket giocato ed è il nuovo allenatore del Cus Camerino

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/13-09-2020/angelo-abbracciavento-lascia-basket-giocato-allenatore-camerino-600.jpg

Social

Angelo Abbracciavento si ritira dal basket giocato e sarà il nuovo allenatore del CUS Camerino.

Nato e cresciuto cestisticamente in Puglia nella sua Fortitudo Mesagne vincendo sia nelle giovanili che in prima squadra, a 19 anni si è trasferito nelle Marche per studiare all'università di Camerino, dove ha vinto a San Severino Marche nel 2012 (la storica promozione in serie C) ma sopratutto ha giocato per 15 anni per il CUS Camerino, che lo hanno portato a vincere diversi campionati e a far scoppiare un grande amore tra lui e la città ducale.

Abbracciavento gioca la sua ultima partita a 33 anni a febbraio,poi arriva il Covid e nonostante una stagione da miglior realizzatore a 16,3 punti di media a partita e da giocatore più utilizzato della squadra, ha deciso di ritarsi dal basket giocato. Dopo 3 splendidi anni passati insieme a coach Massimo Formentini che ha deciso di salutare la squadra camerte, la società ha chiesto ad Abbracciavento di essere il nuovo coach del CUS Camerino.

Queste le sue prime parole da capo allenatore: "Mi mancherà il basket giocato, ho sempre dato tutto per questa maglia e per questa gente e continuerò a farlo anche in questa nuova avventura".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: