Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Tramarossa Vicenza, prestazione convincente sul campo del Basket Pordenone

Dopo la vittoria contro Oderzo della settimana scorsa, e il rinvio all’ultimo minuto dell’amichevole contro San Vendemiano, la Tramarossa Vicenza si ritrova ospite del Basket Pordenone, formazione di C Gold. I biancorossi offrono una prestazione convincente, vincendo tutti e quattro i parziali della sfida, anche se vengono limitati maggiormente da un’avversaria più in palla di Oderzo e capace di fare male col tiro dalla lunga distanza. Alla fine i biancorossi mandano tre giocatori in doppia cifra e mostrano comunque di star assimilando sempre più le lezioni di coach Ciocca.

Tra le fila biancorosse assente Zampogna, domattina impegnato nell’esame per la patente, ma Ciocca recupera Petracca e Cernivani dopo gli stop della settimana prima. Prima frazione che inizia con le polveri bagnate da ambo le parti: dopo 5′ le due squadre sono 4-4, con il solo Corral a segno per Vicenza. Il solco lo scava Petracca, con la tripla del +5 (6-11) e il primo quarto si chiude 14-18 per Vicenza.

Nella seconda frazione i friulani iniziano con la mano caldissima, volando subito a +8 con quattro triple consecutive. Ciocca chiama timeout e Vicenza reagisce con un contro-parziale di 13-0 che ribalta la partita. Piccoli è tra i più positivi della seconda frazione, con 8 punti messi a referto; anche Shaq si risveglia, dopo un primo quarto in sordina, e inizia a guidare la squadra.

Il terzo parziale è probabilmente il più equilibrato, con le due squadre in parità a quota 8 dopo 4′. Vicenza viene tenuta in partita dai tiri dalla distanza di Corral e alla fine mette la freccia grazie ai canestri di Cernivani nel finale.

Negli ultimi dieci minuti la Tramarossa non lascia spiragli ai padroni di casa: inizia subito forte e si ritrova in fretta sul +11 (4-15), guidata dalle incursioni di Bastone. I biancorossi vincono in scioltezza e la vittoria è certificata definitivamente dalla tripla di Sequani che chiude la contesa. Una buona prestazione da parte di Vicenza, che adesso tornerà in campo la settimana prossima contro l’Unione Padova. 

Parziali: 14-18, 19-22 (33-40); 15-18 (48-58), 13-28 (61-86).

Vicenza: Hidalgo 17, Bastone 9, Corral 17, Chiti 7, Cernivani 19; Petracca 6, Piccoli 8, Owens, Sequani 3, Contrino. All. Ciocca

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Vicenza 2012

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: