Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

LBA, Infront gestirà i diritti marketing, sponsorship e digitali per le prossime tre stagioni

E’ stato annunciato oggi nel corso della presentazione del Campionato 2020/2021 l’accordo pluriennale tra LBA – Lega Basket Serie A e Infront, la multinazionale leader al mondo nel marketing sportivo. La partnership prevede la gestione in esclusiva dei diritti marketing, sponsorship e digitali a partire dalla Stagione 2020/2021 fino alla Stagione 2022/2023.

In dettaglio, Infront si occuperà della ricerca sponsor e della loro gestione sia a livello di Lega, sia degli eventi organizzati sul territorio nazionale, come il Campionato di Serie A nelle fasi di ‘Regular Season’ e ‘Play Off’, Coppa Italia nel format della ‘Final Eight’, Supercoppa Italiana e NextGen Cup, oltre ad attività e iniziative anche di carattere non agonistico che siano direttamente ed esclusivamente gestite da LBA.

Infront inoltre sarà responsabile dell’investimento per e della realizzazione di un progetto di valorizzazione dei canali digitali di LBA (sito, app etc…), attraverso un piano di sviluppo creativo di post-produzione e di piattaforma di archivio, volto alla promozione di contenuti che siano di interesse per il pubblico di riferimento della pallacanestro e non.

“L’accordo con Infront rappresenta una svolta per il basket di vertice – afferma il Presidente di LBA Umberto Gandini – e ha come obiettivo quello di ampliare sempre di più la piattaforma degli interessati al nostro campionato, rafforzando il legame con chi già ci segue e raggiungendo nuovi utenti. Un traguardo che solo una programmazione a medio e lungo termine è in grado di assicurare e grazie a Infront, con questa partnership strategica, sono sicuro che raggiungeremo i risultati che ci siamo prefissati”.

“L’accordo con LBA riveste un’importanza strategica per Infront che, grazie all’esperienza maturata in campo internazionale attraverso le partnership con FIBA, CBA, TBF ed NBA Italy, può spingere sull’acceleratore anche in Italia per valorizzare il movimento del basket nazionale – ha dichiarato Alessandro Giacomini, Managing Director di Infront Italy – Siamo soddisfatti di aver concluso un accordo di lungo periodo, che ha potenzialità di rinnovo per altre tre stagioni sportive, grazie al quale potremo lavorare in maniera strategica con i partner attuali e futuri della Lega. Sul fronte social e digital abbiamo realizzato un progetto per la creazione di contenuti digitali e canali distributivi che rendano sempre più appassionante e coinvolgente il movimento della pallacanestro, affinché questo possa essere accessibile a un pubblico sempre più ampio e variegato”.

Infront, società di Wanda Sports Group, collega i tifosi e i consumatori ai più importanti eventi sportivi e offre tutto quello di cui il partner di un evento o un partner commerciale ha bisogno per il successo della sua attività. Con un team di oltre 1.000 esperti che lavorano in 45 uffici in più di 16 paesi in tutto il mondo, Infront è pronta ad affrontare qualsiasi sfida: soluzioni digitali innovative, soluzioni operative di alto livello per gli eventi, distribuzione dei diritti media a livello internazionale, vendite e attivazioni di sponsorizzazione, produzione di media all’avanguardia. Con sede centrale a Zug in Svizzera, Infront è #AllAboutSports. @infrontsports www.infront.sport 

Fonte: Lega Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: