Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Pescara Basket atteso dall'amichevole sul campo della Pallacanestro Roseto

Dopo aver rotto il ghiaccio la scorsa settimana in casa del TASP Teramo a Spicchi, il Pescara Basket disputerà nella giornata di oggi, sabato 26 Settembre, la sua seconda uscita pre stagionale sul terreno di gioco della Pallacanestro Roseto, con palla a due alle ore 17.30. La compagine rosetana, guidata da coach Tony Trullo, disputerà il campionato di Serie B, puntando ad una delle posizioni di vertice, ed annovera elementi di spicco come Valerio Amoroso ed Antonello Ruggiero, per cui Capitanelli e compagni avranno un test di assoluto valore ed indicativo dello stato dei lavori in casa biancazzurra.

Per l’amichevole del PalaMaggetti, che si disputerà a porte chiuse, coach Vanoncini dovrà rinunciare a Davide Pucci, a riposo dopo essersi sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico lo scorso mercoledì ma che molto probabilmente tornerà disponibile dopo la visita di controllo che sosterrà nella giornata di martedì 29 Settembre. Alla vigilia del secondo test di questa pre stagione l’under Domenico Fasciocco ha rilasciato alcune dichiarazioni:

“Bonostante io abbia disputato già alcune stagioni con i senior, la Serie C Gold sarà un campionato totalmente nuovo per me, ma ce la metterò tutta in ogni allenamento per farmi trovare pronto in ogni occasione.”

Insieme agli altri prodotti del settore giovanile biancazzurro Masciopinto, Del Sole, Najafi e compagnia lo spazio e responsabilità nelle rotazioni saranno ampi: “con noi giovani coach Vanoncini sta lavorando tantissimo sui fondamentali, come ad esempio il palleggio, arresto e tiro, in modo da essere pronti fin da subito nel poter dare un contributo importante.”

“L’amichevole di sabato scorso – prosegue Fasciocco – ci ha dato la possibilità di poter riprendere confidenza con una partita dopo tantissimi mesi. Con il passare dei minuti siamo andati sempre più in crescendo, in quanto abbiamo riacquisito i nostri vecchi standard di gioco.”
Per quanto riguarda il campionato: “è ancora prematuro dare dei giudizi, - conclude “Mimmo” - ma siamo una buona squadra e possiamo toglierci diverse soddisfazioni”.

Davide Di Sante
Ufficio Stampa Pescara Basket 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: