Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Tasp Teramo, Giorgio Di Bonaventura ''Stiamo lavorando bene, il gruppo si sta amalgamando sempre più''

Sfuma in finale la vittoria del Torneo di basket 3x3 Italia FIP organizzato sabato scorso in Piazza della Vittoria a Reggio Emilia da Master Group Sport, advisor della Federazione Italiana Pallacanestro. Giorgio Di Bonaventura, capitano della selezione abruzzese (completata da composta da Giovanni Allodi, Marco Montanari e Salvatore Forte), protagonista di una striscia di 5 vittorie consecutive, ha visto così interrompersi la cavalcata solo all’ultimo atto della manifestazione (21-13) contro i più fisici avversari della rappresentativa friulana.

L’esperienza è stata comunque positiva per il talentuoso giocatore della Teramo a Spicchi: “Nonostante la sconfitta – commenta Di Bonaventura – è andata bene. Fino alla finale siamo stati molto positivi, poi la fisicità degli avversari e la stanchezza patita dopo 5 partite di grande intensità non ci hanno permesso di alzare il trofeo. Sono comunque contento, anche perché dopo tutti questi mesi di stop c’è un grande bisogno di giocare e trovare contesti competitivi per riprendere una forma soddisfacente nel minor tempo possibile”.

Dibo torna quindi a Teramo con ulteriori punti nel suo ranking personale e con una nuova esperienza in tasca, che sarà utile per mettere benzina nel serbatoio dell’entusiasmo, in vista della ripresa degli allenamenti con la TaSp: “In queste settimane stiamo lavorando bene sia con il prof Domenico Faragalli che con lo staff tecnico di coach Stirpe – prosegue l’ala biancorossa – per preparare al meglio la stagione. Iniziamo la quinta settimana di allenamenti e il gruppo si sta amalgamando sempre di più. C’è una buona sintonia fra noi giocatori e stiamo pian piano ritrovando la giusta forma fisica, inserendo gradualmente movimenti e schemi. I giocatori più esperti stanno aiutando i più giovani ad ambientarsi e viceversa. Vedo intensità e determinazione negli allenamenti e questo elemento è fondamentale per preparare al meglio la stagione”.

Paolo Marini
Resp. Area Comunicazione Teramo a Spicchi 2K20
 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: