Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Varese, coach Bulleri ''Contro la Fortitudo dovremo essere abili a controllare il ritmo''

Ecco le parole di coach Massimo Bulleri in vista di Fortitudo Lavoropiù Bologna - Openjobmetis Varese:

«La nostra settimana è andata molto bene; da martedì ad oggi ho sentito molta partecipazione da parte dei giocatori e quindi sono molto contento. Abbiamo continuato a lavorare sulla falsa riga della scorsa settimana e spero vivamente che la squadra riuscirà a mettere in campo la stessa energia e lo stesso spirito combattivo visto in occasione del successo contro Brescia. La Fortitudo è una squadra di grande talento ed esperienza; possono contare sui tre migliori realizzatori della scorsa stagione, motivo per cui la difesa sarà ancora una volta e ancora di più l’aspetto chiave. Sappiamo quale sia il loro stile di gioco quindi dovremo essere abili a controllare il ritmo.

Non sarà facile dal momento in cui giochiamo in trasferta ma questo è il nostro obiettivo e lo vogliamo realizzare nel miglior modo possibile. Vogliamo esprimerci il più uniformemente possibile sia in casa che in trasferta; ovviamente molto dipenderà dalla qualità e dallo spessore dell’avversario, ma da parte nostra l’approccio non deve mai cambiare. Coach Sacchetti lo conosco ma non ho mai avuto modo di lavorarci insieme; sono sicuro che sarebbe stata un’esperienza molto interessante. Essendo anche l’allenatore della Nazionale spero che in futuro possa prendere in considerazione i nostri azzurri ancora di più di quanto abbia fatto fino ad ora.

Questa cosa andrebbe a valutare positivamente la bontà del nostro lavoro ma soprattutto mi renderebbe felice per i ragazzi. La Fortitudo sotto pressione dopo il ko all’esordio in campionato? La pressione c’è sempre e vale per tutti; siamo solo alla seconda giornata quindi non credo che ci siano ulteriori stress. Vengono da una sconfitta e sono certo che avranno voglia di rifarsi. Ne siamo consapevoli, ma ci faremo trovare pronti».

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Varese 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: