Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

San Vendemiano, stasera amichevole a porte chiuse contro Jesolo

Secondo scrimmage per capitan Rossetto e compagni che ospiteranno al PalaSaccon la formazione jesolana di C Gold. Ad una settimana esatta dal primo, positivo, test stagionale contro Cividale, ecco il secondo incontro amichevole in programma stasera con palla a due alle 20.30: ospite del team di coach Mian la formazione di Jesolo, tra le pretendenti ad un campionato di vertice in C Gold.

Salutato Fels e accolto il “cavallo di ritorno” Giovanni Teso, la società rivierasca ha confermato di fatto gran parte del roster della scorsa stagione a cui ha aggiunto il montenegrino Aleksandar Jovic, centro del 1998 proveniente dalla C Gold toscana di San Giovanni Valdarno, e l’under 2002 scuola Reyer Leonardo Biancotto. E la qualità del roster si è già vista in occasione delle due amichevoli giocate con Mestre e Padova, formazioni di B contro le quali Sipala e compagni hanno destato un’ottima impressione.

Con i fratelli Maestrello a rappresentare, insieme a Ruffo e Rosada, la continuità di un gruppo affiatato e di livello, il test di stasera – che si giocherà ancora a porte chiuse – rappresenta un confronto da cui trarre feedback importanti in vista del debutto a Monfalcone nella prima partita della Supercoppa Centenario, in programma Domenica 11 Ottobre.

In casa Rucker, dopo il buon debutto di una settimana fa in cui la squadra ha dimostrato in campo di essere in una discreta forma, l’augurio di confermare quanto visto qualche giorno, migliorando intesa e intensità sui quaranta minuti. 

Fonte: ufficio stampa Rucker Sanve San Vendemiano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: