Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Blu Basket Treviglio si aggiudica l'amichevole contro Bergamo Basket

Gara vera, intensità e ottime indicazioni per coach Cagnardi. Questo ciò che emerge dal terzo scrimmage della BCC Treviglio contro la BB14 Bergamo. Derby amichevole con assenti importanti (Frazier da un lato, Zugno e Easley dall’altro) ma gara vera, nella sostanza, di quattro periodo giocati al massimo da entrambe le squadre.

25-22; 24-24; 12-13 27-27 questi i parziali, riazzerati come di consueto, che nella somma complessiva premiano una Blu, in cui, però, a spiccare è il collettivo.

IL MATCH

Coach Cagnardi recupera Reati, mentre deve fare ancora a meno dell’infortunato Frazier. Calvani è privo di Zugno ed Easley. Nonostante le assenze però è gara vera.

Bcc subito calda dall’arco con Pepe e Sarto protagonisti, Da Campo risponde prima che il duo Nikolic-Borra piazzi il parziale (15-9). La difesa della Blu non è premiata dagli arbitri e dalla lunetta Bergamo è impeccabile (16 liberi realizzati nei primi 10’). Un ottimo Manenti regala alla Blu il primo periodo: 25-22

Equilibrio nella seconda frazione con Da Campo ispirato per gli ospiti e Taddeo e Reati chiamati a rispondere (12-12). Masciadri e la tripla di Bedini portano avanti la BB14, Pepe la ribalta. I liberi di Masciardi e Borra, allo scadere, scrivono il 24 pari di fine periodo.

Attacchi spuntati e punteggio più basso in una terza frazione dove brilla la personalità di Bogliardi. Manenti rompe il digiuno di una Blu ottima in difesa, quanto imprecisa in attacco; Bergamo con i liberi di Purvis porta a casa il quarto: 12-13.

Gara nuovamente piacevole nell’ultima frazione con Reati a guidare i giovani Manenti e Bogliardi per l’11-2 Bcc. Il capitano e Taddeo realizzano dalla distanza i canestri che provano a dare margine alla Blu ma la BB14 è viva e rimane a contatto con Parravicini e Pullazzi (18-17). Finale in volata e allenatori che non vogliono lasciare nulla al caso nonostante sia un’amichevole. Reati infila due “bombe”, ma Purvis allo scadere con una prodezza impatta a quota 27.

BCC Blu Basket Treviglio – Withu BB14
(Parziali: 25-22; 24-24; 12-13; 27-27)

BCC Blu Basket Treviglio: Bogliardi 9, Reati 18, Pepe 14, Sarto 7, Corini, Nikolic 10, D’Almeida 2, Tourè, Manenti 13, Taddeo 5, Borra 10. All: Devis Cagnardi

Withu BB14: Da Campo 15, Bedini 3, Parravicini 8, Seck 9, Purvis 21, Vecerina 6, Masciadri 13, Easley ne, Pullazi 11, Zugno ne. All: Marco Calvani

Arbitri: Pansecchi e Cantarini 

Fonte: ufficio stampa Blu Basket Treviglio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: