Colpaccio B-Chem Virtus Porto San Giorgio: ufficiale il ritorno dell'americano Nick McHenry

Chi non ricorda un folletto nero con la canotta numero 12 della Virtus nel campionato di serie C del 2016/17, che faceva impazzire gli avversari e otteneva vittorie per la sua squadra? Parliamo di Nick McHenry, play, classe '90, nativo di Glenville in Alabama (Usa), ma "italianizzato" da matrimonio con la sua amata Jessica, che la compagine sangiorgese riporta a giocare in Italia.

Universitario del Lemoyne-Owen college ( NCCA 2), arrivò a sorpresa, da sconosciuto, nella Virtus a novembre 2016, cambiando radicalmente le prestazioni e i risultati della squadra (con lui 7 vittorie consecutive) con un gioco spumeggiante, fatto di contropiede e assist alla massima velocità. Nelle stagioni successive ha giocato in Prima Lega messicana, in Cina e in una delle tante leghe di "contorno" americane per poi stabilirsi a vivere sul suolo italiano, dove la Virtus non se lo è lasciato sfuggire, firmandolo immediatamente per farne il "comandante" del vascello, pronto a ripetere i "numeri" del campionato di 3 anni orsono. 

Fonte: ufficio stampa Virtus Basket Porto San Giorgio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!