Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sassari, coach Pozzecco ''Sono veramente soddisfatto per il modo in cui è arrivata la vittoria''

Le parole di coach Gianmarco Pozzecco ai microfoni di Dinamo TV al termine della sfida vinta sul campo della Virtus Roma per 92 a 72.

"Chiaramente il risultato ci rende felici, siamo contenti della vittoria ma ad essere sincero sono contento soprattutto per come è arrivata. Sicuramente va riconosciuto che Roma ha giocato in una situazione precaria e rimaneggiata a causa degli infortuni, noi abbiamo però disputato una gara completamente diversa da quella con Trieste, avevo visto già in settimana un approccio e una mentalità difensiva diversa ed è questo ciò di cui abbiamo fondamentalmente bisogno.

Ho visto predisposizione a dare la palla dentro e giocare la nostra pallacanestro, siamo ancora un cantiere aperto e lo rimarremo fino a quando non riusciremo ad inserire Tillman. Oggi ci sono stati segnali positivi, abbiamo un giocatore come Treier che può avere un grande futuro e lo avrà. Tutti oggi hanno dato il loro contributo, mi è dispiaciuto non poter utilizzare Devecchi che prima della partita ha sentito un problema e abbiamo scelto di non rischiarlo ma posso dire che sono veramente soddisfatto".

Fonte: ufficio comunicazione Dinamo Banco di Sardegna 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: