Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Unibasket Lanciano, Dusan Ranitovic è il nuovo capitano ''Accetto il ruolo con grande entusiasmo''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/13-10-2020/unibasket-lanciano-dusan-ranitovic-capitano-accetto-ruolo-grande-entusiasmo-600.jpg

Social

Sarà il lungo serbo Dusan Ranitovic il capitano del giovane ma ambizioso Lanciano che nel Campionato di Serie C Gold ormai alle porte proverà a dire la sua in una competizione ormai sempre più livellata verso l'alto. Dusan arrivato in Frentania nell'ottobre del 2019 e senza dubbio uno dei punti di riferimento della squadra ed in questa stagione ha ereditato la fascia di capitano di Alex Martelli.

-Sei alla terza stagione con l'Unibasket quali sono i tuoi obiettivi per la stagione ormai alle porte?
"Gli obiettivi sono sempre gli stessi, cercare di ottenere il meglio possibile dalla stagione ed impegnarci a fondo per arrivare il più lontano possibile. Dovremo essere bravi a cogliere ogni opportunità nel miglior modo possibile"

- In un roster dall'età media molto bassa sei uno degli atleti più esperti. Cosa pensi di poter fare ai tuoi compagni più giovani?
"La mia priorità e quella di giocare sempre al meglio e diventare un punto di riferimento per loro: voglio trasmettere ai miei compagni più giovani tutte le conoscenze che ho, aiutarli a capire meglio il gioco e supportarli, sostenendoli in ogni momento"

- Quest'anno sarai anche il capitano del Lanciano: un ruolo da cui derivano anche molte responsabilità. Quali sono le tue sensazioni nel ricoprire questo ruolo?
"Questa è anche per la prima occasione di ricoprire questo ruolo. L'ho accettato con grande entusiasmo perché credo che possa rappresentare un occasione importante di crescita per me stesso e anche per la mia squadra. Sento la responsabilità di questo ruolo sia dentro che fuori dal campo è cercherò di essere sempre all'altezza della situazione"

- Insieme al tuo connazionale Munjic e ad Ucci sarete il punto di riferimento della squadra: forse è presto per dirlo ma dove può arrivare secondo te l'Unibasket?
"Avere al mio fianco ed in squadra ragazzi come loro con tanti anni di esperienza alle spalle sarà fondamentale per me e per tutta la squadra: è posso dire che il loro contributo sarà fondamentale

Simone Cortese - Ufficio stampa Unibasket Lanciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: