Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Regione Puglia non deroga. La sfida tra Brindisi e Treviso aperta a soli 200 spettatori

Si informa che la partita tra Happy Casa Brindisi e De’ Longhi Treviso, in programma domenica 18 ottobre alle ore 19:00, si disputerà a capienza limitata pari a 200 spettatori, così come previsto da disposizione nel DPCM emanato in data 13.10.2020.

La Regione Puglia, tramite comunicazione della sezione Promozione Salute e Benessere, non ha acconsentito per la partita in questione all’estensione della presenza al pubblico al 15% della capienza massima dell’impianto.

I 200 posti a disposizione della società saranno riservati ai partner ufficiali e soci della New Basket Brindisi Spa (con ingresso dedicato esclusivamente tramite cancello n.1) ed agli operatori di servizio e addetti ai lavori autorizzati (con ingresso dedicato esclusivamente tramite cancello n.4).

Non sarà pertanto predisposta la vendita dei tagliandi per assistere al match.

All’interno dell’impianto gli spettatori presenti dovranno necessariamente osservare le normative sicurezza anti assembramento e prevenzione da contagio Covid.

-misurazione della temperatura corporea all’ingresso;
-seguire i protocolli indicati per l’accesso e l’uscita dal palasport;
-indossare correttamente la mascherina per tutto il tempo di permanenza nell’impianto;
-rispettare il posto a sedere assegnato anche durante l’intervallo lungo (chiusi bar e punti ristoro);
-utilizzare i dispenser allestiti per igienizzare le mani.

Fonte: ufficio stampa Happy Casa Brindisi 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: